Weekend di gara per il driver Giuseppe Fascicolo: a Barcellona arrivano due podi

Per il pilota trevigiano sono arrivati ottimi risultati nel terzo round del Lamborghini Super Trofeo Europe

Un momento della gara

Altri due podi per Beppe Fascicolo nelle due gare del terzo round del Lamborghini Super Trofeo Europe che si è disputato sul tracciato di Barcellona, in Spagna. Il bottino è positivo per il pilota trevigiano che, con il compagno di squadra Claude Gosselin del team Boutsen Gigion, rientra in Italia con un secondo e un terzo posto. “E’ stato un fine settimana intenso – racconta Fascicolo – Barcellona era per me una pista nuova, che non conoscevo ed è stato difficile prendere confidenza con le varie curve. Comunque, ho dato il massimo come tutta la squadra e abbiamo raccolto altri due risultati importanti nella classe AM Cup”.

A complicare la situazione anche la pioggia che è caduta durante alcune sessioni del fine settimana. In Gara 1 il primo stint è affidato a Gosselin che riesce a difendere la posizione e consegna a Fascicolo la Lamborghini Huracán Super Trofeo Evo al secondo posto. Il pilota italiano, dopo una prima parte prudente, inizia a spingere riducendo il gap che lo divide dal leader della classe, ma quando le due vetture sono vicine, ormai non c’è più il tempo per affondare l’attacco decisivo e la vettura n. 4 di Boutsen Ginion passa sotto la bandiera a scacchi in seconda posizione. All’avvio della seconda corsa, la pista bagnata porta all’errore alcune vetture che arrivano al contatto: la partenza avviene quindi sotto regime di Safety Car a causa di un incidente durante il giro di formazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questa volta la prima parte della gara è affidata a Fascicolo che mantiene la seconda posizione e, con una serie di giri veloci, riesce a guadagnare un margine di sicurezza di quasi sette secondi sugli avversari che inseguono. Al cambio pilota, con Gosselin alla guida, un problema agli pneumatici e la pista scivolosa, rallentano la marcia della Lamborghini n. 4 che viene raggiunta e poi superata, concludendo sull’ultimo gradino del podio. “Al termine della prima corsa non ero soddisfatto al 100% perché ero consapevole che potevo osare di più – aggiunge Fascicolo – comunque abbiamo dimostrato di essere molto competitivi e abbiamo ottenuto altri due podi in un tracciato dove non avevo mai corso. Nel prossimo round proveremo a puntare alla vittoria”. Tra due settimane il Lamborghini Super Trofeo torna di nuovo in pista, questa volta a Spa, in Belgio, nel weekend del 23-24 ottobre in occasione del penultimo appuntamento della stagione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: allarme arancione in Veneto, Zaia temporeggia sull'ordinanza

  • L'auto si schianta fuori strada: morto un 22enne, due feriti gravi

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Vedelago, travolta e uccisa da un'auto di fronte al marito

  • Auto sbanda e si ribalta, conducente in ospedale: è gravissima

  • Focolaio Covid a La Madonnina di Treviso: trovate 9 persone positive

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento