menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una foto dell'edizione 2015 (Credit Riccardo Scanferla)

Una foto dell'edizione 2015 (Credit Riccardo Scanferla)

41° Gp Sportivi di Poggiana: 33 le squadre al via da Riese, tra cui ben sette Nazionali

"Non è stato facile selezionare le 33 formazioni da invitare tra le tantissime richieste che ci erano giunte da tutte le parti del mondo" ha spiegato il patron della gara Bonin

RIESE PIO X Trentatrè squadre, di cui 16 straniere e 17 italiane, ben 7 rappresentative nazionali, 15 Paesi e ben 5 continenti ai nastri di partenza: sono questi i numeri del 41° Gp Sportivi di Poggiana la gara ciclistica internazionale riservata agli under 23, che domenica 14 agosto a Poggiana di Riese Pio X metterà in palio anche il Gran Premio Pasta Zara e il Trofeo Bonin Costruzioni.

La Starscombat si conferma tale anche nel 2016 ed è dunque pronta a riportare il grande ciclismo sulle strade della Marca Trevigiana. Merito del grande lavoro svolto dagli appassionati organizzatori dell'Uc Asolo Bike Poggiana capitanati dall'instancabile Giampietro Bonin: "Non è stato facile selezionare le 33 formazioni da invitare tra le tantissime richieste che ci erano giunte da tutte le parti del mondo" ha spiegato Bonin comunque soddisfatto del livello di internazionalità raggiunto dalla manifestazione di Poggiana "La nostra gara anche quest'anno metterà di fronte il meglio del ciclismo mondiale. Grazie alla presenza di nazionali come quelle di Australia, Marocco e Giappone, avremo l'opportunità di ospitare al via, atleti da tutti e cinque i continenti. E' questa una bella tradizione che anno dopo anno si sta rafforzando e che assicura a questa manifestazione la massima visibilità a livello mondiale".

Saranno quindi ben 199 i protagonisti della Starscombat. La partenza fissata per le 13.30 che aprirà la sfida sui 177,2 chilometri in programma, consegnerà allo sportivissimo pubblico delle due ruote un gruppo decisamente poliglotta con le nazionali di Australia, Giappone, Gran Bretagna, Lussemburgo, Marocco, Russia e Stati Uniti ad infoltire il già numeroso lotto dei pretendenti al successo finale. "Anche domenica avremo in gara un cast di grandi interpreti" ha commentato Giampietro Bonin, il numero uno della macchina organizzativa dell'Uc Asolo Bike Poggiana "Il nostro grande e sportivissimo pubblico potrà godersi uno spettacolo semplicemente unico grazie agli impegni di questi talentuosi ragazzi. Sarà una vera e propria sfida mondiale che offrirà ai migliori in gruppo la possibilità di confrontarsi e il palcoscenico per mettersi in luce."

Domenica 14 agosto il quartier generale di Via Martiri del Grappa, a Poggiana, aprirà di buon mattino per accogliere tutti i team in gara e per effettuare le riunioni di rito; a partire dalle 11.30, poi, inizierà la sfilata degli atleti per la presentazione delle squadre e il foglio firma. Alle 13.30 il via ufficiale che accenderà la prova lunga 177,2 chilometri al termine della quale (arrivo previsto per le 17.45) verrà incoronato il successore del trentino Stefano Nardelli, vincitore su questo traguardo esattamente un anno fa. In palio cinque maglie con il vincitore che indosserà la casacca a pois griffata da Pasta Zara, mentre il secondo classificato potrà fregiarsi della maglia arancione Artuso Legnami. Medaglia di bronzo e maglia azzurra offerta da Battagin Marino per il terzo classificato mentre una livrea gialla marchiata GSG e una "all black" della Elettrica B&C premieranno il vincitore della classifica dei Gran Premi della Montagna e il più combattivo di giornata.

Un confronto ricco di spunti di interesse, da seguire in diretta sulle pagine di www.ciclismoweb.net e del sito ufficiale della manifestazione www.gppoggiana.net oltre che attraverso i social network grazie al racconto-live della corsa dal primo all'ultimo chilometro. Ma per gli appassionati più esigenti è prevista anche la "Diretta-Arrivo" attraverso la quale sarà possibile seguire le fasi finali della gara in diretta video; dallo studio allestito sulla linea del traguardo di Poggiana, infatti, verranno trasmesse in diretta video-streaming su YouTube le immagini della corsa con le interviste del dopo-gara ai protagonisti di giornata e il commento di ospiti illustri.

Le 33 formazioni iscritte al 41° Gp Sportivi di Poggiana:
Altopack Eppela
Astana City (Kaz)
Avc Aix en Provence (Fra)
Beltrami TSA Argon 18
Cyberteam Vc Breganze
Cycling Team Friuli
Cycling Team Valcavasia
Dimension Data for Qhubeka (Rsa)
Gaiaplast Bibanese
Gallina Colosio Eurofeed
General Store bottoli Zardini
Hopplà Petroli Firenze
KK Grega Bole (Slo)
Marchiol
Nazionale Australia
Nazionale Giappone
Nazionale Gran Bretagna
Nazionale Lussemburgo
Nazionale Marocco
Nazionale Russia
Nazionale Usa
Radenska Ljubljana (Slo)
Selle Italia Cieffe Ursus
Team Colpack
Team Fixit.no (Nor)
Team Giant Scatto (Den)
Team Soligo Amarù Sirio Palazzago
Unieuro Wilier Trevigiani
Us F. Coppi Gazzera Videa
Vc Cremonese Guerciotti
Vc Mendrisio PL Valli (Sui)
Zalf Euromobil Désirée Fior
Zappi's Racing Team (Gbr)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento