menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gran Raid delle Prealpi trevigiane dona mille euro per le montagne venete

Il comitato guidato dal presidente Guido Perin è stato ricevuto dal Governatore Zaia al quale è stato consegnato un nuovo assegno come aiuto alle montagne bellunesi

Un’altra goccia nel grande mare della solidarietà dimostrata dai veneti per la montagna colpita dalla tempesta Vaia arriva dal comitato promotore del Gran Raid delle Prealpi trevigiane.

Giovedì 3 ottobre, una delegazione guidata dal presidente, Guido Perin, è stata ricevuta dal governatore della Regione del Veneto, Luca Zaia, nelle cui mani ha consegnato un assegno di 1.000 euro raccolti in occasione della manifestazione che si è svolta lo scorso 1 settembre, recuperando la data di maggio che era stata cancellata per maltempo. «Il popolo del trail running è fatto di amanti della montagna. Gente che sa che cosa è la fatica di una salita, che conosce le difficoltà di correre su terreni scoscesi, che ama godere degli spettacoli che l’ambiente montano sa sempre regalare. Per questo – spiega il presidente – ha tremendamente sofferto nel vedere la devastazione provocata alle nostre montagne dall’incredibile forza del vento. La nostra è una piccola goccia che però doniamo volentieri nella speranza che chi oggi, con grandi difficoltà, risiede e lavora tra le nostre montagne possa continuare a farlo supportato da istituzioni, associazioni, cittadini che della montagna usufruiscono e godono i benefici». L’impegno di donare un contributo per le popolazioni montane colpite dalla tempesta Vaia è stato mantenuto nonostante il comitato promotore abbia fatto gareggiare gratuitamente quanti si erano già iscritti a maggio. «Siamo gente di parola» conclude il presidente Perin.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento