menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Per la 20ima Pinarello la stampa di tutto il mondo per spegnere le 20 candeline della Granfondo

Treviso si prepara ad una tre giorni di festa all'insegna dello sport e grazie in particolare alla bicicletta, a partire da quelle prodotte dall'azienda trevigiana

TREVISO Treviso si prepara ad una tre giorni di festa all’insegna dello sport e grazie in particolare alla bicicletta, a partire da quelle prodotte dall’azienda Pinarello, ormai un punto cardine nel mondo. E per celebrare i primi 20 anni della Ventesima che porta il nome dell’azienda, arriveranno in città giornalisti della carta stampata e della televisione da tutto il mondo. Dall’Italia saranno presenti tutte le RIVISTE DI SETTORE da Bicisport-Cicloturismo, la Bicicletta, 4Granfondo, GranfondoNews, Ciclismo.

TELECAMERE di RAI e Sky Sport puntate sul capoluogo della Marca e sul territorio in cui si snoderà il percorso che affronteranno gli oltre 4.000 ciclisti provenienti da tutto il mondo. Sui pedali anche il campione Marzio BRUSEGHIN, nuovo commentatore di RAI SPORT per il Giro d’Italia e altri eventi, ma anche il direttore di SKY SPORT Giovanni BRUNO con la sua équipe a partire a Francesco PIERANTOZZI e Elisa CALCAMUGGIA, due volti noti dello schermo. Telecamere puntate sulla granfondo, la città e il territorio anche per i giornalisti di BIKE CHANNEL che saranno anche loro sui pedali.

Per quanto riguarda la CARTA STAMPATA ci saranno inviati della GAZZETTA dello SPORT, LA STAMPA, IL GAZZETTINO, LA TRIBUNA DI TREVISO, CORRIERE DELLO SPORT, e IO DONNA, perché va ricordato che Carla Pinarello è stata una pioniera del movimento femminile nelle granfondo, meglio se con una bicicletta Pinarello fatta su misura e con colori…femminili. DALL’ESTERO arriveranno inviati delle riviste FIETS (Olanda), BICYCLING (Stati Uniti), BICICLUB (Giappone).

Dalla Spagna non poteva non arrivare a Treviso una delle leggende del ciclismo mondiali: il campione MIGUEL INDURAIN, uno dei pochi ad aver vinto la bellezza di 5  Tour de France, oltre a tutti gli altri titoli tra cui un oro olimpico. Ma non sarà l’unico presente al via della Ventesima. Fausto Pinarello ha voluto accanto a sé almeno parte dei tanti amici delll’azienda, quelli non impegnati in questo periodo al Tour de France.  Ci sarà anche il CT della Nazionale Davide CASSANI che ormai è diventato quasi il suo gregario speciale, ma anche il due volte campione del mondo in ciclocross Daniele PONTONI, gli ori olimpici CHRISTIAN “ZORRO” ZORZI, il “signore degli anelli” JURY CHECHI, il portabandiera delle Olimpiadi di Torino 2006 ANTONIO ROSSI e molti altri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento