Sport

Il Gruppo Fassina Calcio 5 vince la 11^ Inverness Cup ai rigori

Prima la formazione femminile ha perso 7-0 con le Lupe, poi però si scatena la squadra maschile: prima la vittoria sull'Under e poi sui Diavoli

Il Gruppo Fassina con il trofeo

MARENO DI PIAVE - Grande sabato pomeriggio di sport e già clima-campionato a Mareno di Piave al Palasport, teatro della undicesima edizione della Inverness Cup. La giornata è iniziata alle 15.30 con la consueta amichevole (“Pink Cup”) delle ragazze del Gruppo Fassina Calcio a 5 (neopromosse in serie C), che hanno affrontato la blasonata compagine delle Lupe Calcio a 5 (serie A). Match chiuso sul 7-0 per la squadra ospite, trascinata da una Gloria Turnone sugli scudi: a segno Gozzi (6′), Lombardi (16′), Turnone (19′), Mabiglia (28′), Turetta (44′), Richardson (51′) e di nuovo Gozzi (53′).

A seguire sono scese in campo le tre squadre del triangolare Inverness Cup: Gruppo Fassina, Gruppo Fassina Under 21 e i Diavoli Calcio a 5 (serie B).
Nel primo match “in famiglia”, la Prima Squadra si è imposta con un 7-1 contro i giovani Under, che peraltro erano passati inizialmente in vantaggio con Er Raouan al 2′; poi sette gol nel giro di nove minuti circa, con Aalders, Piscitelli, doppietta di Guedes, gol di capitan Vinicius e altra doppietta per Cardellicchio.

Nella seconda sfida tra Diavoli e l’Under 21 Gruppo Fassina sono le reti di Toso (9′) e Crepaldi (15′) a decidere la gara a favore del team di Trebaseleghe.

Infine nel terzo match, quello decisivo, grandi emozioni ed equilibrio tra il Gruppo Fassina di mister Donisi e i Diavoli: gialloblù per due volte sotto (al 10′ con Guidolin e al 12′ con Toso), reti pareggiate rispettivamente da Ortega (11′) e dal finlandese Kytola al 17′.
Si decide perciò ai calci di rigore l’assegnazione del trofeo: dal dischetto parte Guidolin per i Diavoli (gol), poi capitan Vinicius fa centro, tira Iozzino e il nostro Andrea Bastini para, poi Pedro Guedes fa gol e Gruppo Fassina avanti, Pallade fa centro e tiene vive le speranze dei Diavoli, ma il gol dell’olandese Aalders mette il punto esclamativo sulla vittoria del Gruppo Fassina, che così con capitan Vinicius alza il Trofeo Inverness numero 11 della storia.

FESTA DEL DONATORE

Nel frattempo, l’AVIS e AIDO di Mareno di Piave, con il Patrocino del Comune di Mareno, organizzano domenica 21 Settembre alle 12.30 presso l’Oasi Campagnola di Mareno la 1^ FESTA DEL DONATORE. Un incontro conviviale in allegra compagnia dei donatori, famiglie, amici e simpatizzanti. Parteciperà anche il GRUPPO FASSINA CALCIO A 5 con la squadra e lo staff tecnico e societario al completo, che hanno fortemente voluto esserci, a dimostrazione del continuo “gemellaggio” e della stretta collaborazione ed amicizia tra le due realtà cittadine. Un rapporto nato nel 2008 e testimoniato anche dalla presenza del logo AVIS sulla divisa ufficiale della nostra Prima Squadra.
Nel corso della festa, il cui programma è illustrato nella locandina, sarà ritagliato uno spazio per presentare la squadra del Gruppo Fassina pronta a partire per il campionato Nazionale di serie A2 e per presentare la Campagna Abbonamenti dal titolo “FACCIAMO GRUPPO”… uno slogan che è facilmente applicabile anche alle donazioni… perchè donare significa fare gruppo con uno scopo ben preciso!
La società è fortemente consapevole del significato importante di questo appuntamento al fine di sensibilizzare la cittadinanza alla donazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Gruppo Fassina Calcio 5 vince la 11^ Inverness Cup ai rigori

TrevisoToday è in caricamento