menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Imoco volley, è tornata al Palaverde anche Samanta Fabris

Sabato pomeriggio alle 16.30 il primo impegno agonistico, uno scrimmage a porte aperte con la squadra giapponese dell'Hisamitsu

CONEGLIANO E' rientrata nei ranghi la croata Samanta Fabris, grande protagonista della cavalcata tricolore dello scorso anno, ora di nuovo a disposizione dopo gli impegni estivi con la sua nazionale: "Sono davvero emozionata, rientrare al Palaverde è una sensazione davvero forte. E' stata una lunga estate con la mia nazionale - ha detto l'opposto delle Pantere - , abbiamo ottenuto buoni risultati e con coach Santarelli si è lavorato davvero bene, sono contento perchè con lui la Croazia potrà migliorare molto."

"Mi è mancato molto il gruppo delle mie compagne qui dell'Imoco Volley, ci siamo sentite molte volte in questo periodo, siamo anche riuscite un po' a vederci in vacanza, adesso non vedo l'ora di iniziare e poi che tutto il gruppo sia riunito. E' bello che siamo rimaste in tante, vuol dire che qui si lavora bene e c'è uno staff e una società di livello altissimo, penso che aver mantenuto l'ossatura dell'anno scorso ci darà un vantaggio all'inizio rispetto alle avversarie che hanno cambiato tanto. Sappiamo che sarà un'annata difficile, tante avversarie importanti e tutte che vorranno dare il massimo contro la squadra campione in carica, ma saremo pronte già dall'inizio; guardiamo a un obiettivo alla volta, a partire dalla Supercoppa di novembre." "Saluto tutti i nostri fantastici tifosi, li aspetto come sempre in tantissimi alla nostra prima partita."

Coach Daniele Santarelli inaugura quindi con un nuovo importante innesto nel gruppo di lavoro la seconda settimana di preparazione: "La prima settimana è andata molto bene, meglio delle aspettative, le ragazze hanno lavorato molto bene senza nessun intoppo e con grande impegno, io e lo staff siamo soddisfatti. Abbiamo già iniziato a inserire alcuni concetti tecnico-tattici e questa settimana proseguiremo con il lavoro a pieno regime, mettendo nel bagaglio altre cose importanti." Sabato pomeriggio alle 16.30 al Palaverde il primo impegno agonistico, uno scrimmage a porte aperte con la squadra giapponese dell'Hisamitsu.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento