Lunedì, 17 Maggio 2021
Sport

L'Imoco Volley torna al Palaverde: mercoledì la sfida contro la Pomì

Le pantere coneglianesi di coach Negro sono chiamate alla vittoria dopo la trasferta sfortunata di Scandicci. Tirozzi e Gibbemeyer le ex

CONEGLIANO - Dopo la sconfitta maturata al tie break in quel di Scandicci, senza un attimo di respiro si torna in campo mercoledì al Palaverde per la 7° giornata di campionato, avversaria la Pomì Casalmaggiore delle ex Tirozzi e Gibbemeyer. Si gioca alle 20.30, prevendita martedì dalle 15.00 alle 18.30 al Palaverde (Uffici Imoco sul retro, ingresso atleti) e on line fino a mercoledì alle 12.00 (www.imocovolley.it, sezione biglietteria). Mercoledì alle 19.00 apriranno i botteghini al Palaverde.

Dopo il 3-2 subito a Scandicci, l’analisi di coach Nicola Negro: “Abbiamo giocato una partita strana, con cose buone, come il gioco con i centrali o i 18 muri punto messi a segno,ed altre da rivedere come i pesanti break subiti che ci sono costati cari, o l’incapacità di concretizzare le palle di contrattacco. Spesso infatti abbiamo toccato a muro o difeso, ma abbiamo peccato di imprecsione nei secondi tocchi che ci hano impedito di concretizzare. Dobbiamo lavorare per eliminare le pause, prendiamo troppi break e poi diventa dura recuperare, come è successo ad esempio nel quinto set. Ieri abbiamo fatto a meno di Nikolova per un problema degli ultimi giorni, ma non cerchiamo alibi e torniamo a lavorare con la testa a mercoledì con Casalmaggiore al Palaverde sperando di essere al completo ora che è rientrata anche Fiorin. Loro sono con Novara la squadra più in forma del campionato, hanno fatto tre punti con la Yamamay e verranno al Palaverde cariche per vincere, sta a noi giocare la nostra partita e cercare di essere continue e aggressive per tutta la gara, sarà fondamentale.

La capitana Valentina Fiorin, rientrata ieri nel primo set dopo una lunga assenza:“Non sono contentissima del mio rientro, poteva andare meglio, ma evidentemente si è sentita più di un mese di assenza e il dover rientrare nei meccanismi di gioco. Peccato per il risultato finale, abbiamo giocato bene solo a sprazzi, ma serve fare di più e lo sappiamo, ci proveremo fin da mercoledì contro la squadra di Casalmaggiore, avversaria davvero forte.”
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Imoco Volley torna al Palaverde: mercoledì la sfida contro la Pomì

TrevisoToday è in caricamento