menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto archivio

Foto archivio

Imoco, big match al Palanorda di Bergamo contro Foppapedretti

E' uno scontro al vertice visto che l'Imoco è seconda in classifica nella Master Group Sport Volley Cup, la Serie A1, con 32 punti, mentre Bergamo è appena dietro al terzo posto con 32 punti.

CONEGLIANO - Big match per l'Imoco Volley Conegliano, che dopo otto vittorie consecutive, per la 6° giornata del girone di ritorno scenderà in campo domenica alle 18.00 al PalaNorda di Bergamo per sfidare la Foppapedretti. E' uno scontro al vertice visto che l'Imoco è seconda in classifica nella Master Group Sport Volley Cup, la Serie A1, con 32 punti, mentre Bergamo è appena dietro al terzo posto con 32 punti. 

Nell'ultimo match giocato la Foppapedretti ha perso per 3.1 sul campo della capolista Piacenza, mentre l'Imoco ha regolato il fanalino di coda Forlì per 3-0. All'andata le orobiche batterono 3-1 l'Imoco al Palaverde. Squadra al completo per coach Gaspari, con la ormai consueta assenza di Raffa Calloni, "capitano non giocatore" in questo periodo di riabilitazione dall'infortunio al tendine d'achille.

Arbitri: Zucca e Cappello

Media: domenica per Foppapedretti-Imoco dalle 18.00 diretta video sul web, su www.sportube.tv, su sportube2. Diretta radiofonica su Radio Conegliano (90.1 e 90.6 mhz) e in streaminga audio su www.radioconegliano.it

Trasferta con gli NPU: partenza del pullman alle 13.30 dal parcheggio Interspar di Conegliano, rientro subito dopo il match. Info e prenotazioni 389 8321644

Le dichiarazioni di coach Marco Gaspari: "Bergamo e Piacenza sono finora le uniche squadre che non siamo ancora riusciti a battere, quindi anche in prospettiva play off questa sfida di domenica è per noi importantissima. La Foppapedretti all'andata venne a vincere al Palaverde, era un periodo particolare per noi visto che eravamo nel pieno dell'attività europea con la Champions, ma quella sconfitta ci brucia come tutte le volte che capita di perdere in casa nostra, quindi come abbiamo fatto bene con Modena dobbiamo rendere lo scherzetto alla squadra avversaria. Quindi mi aspetto un'Imoco simile a quella che abbiamo visto a Modena, cioè cattiva, aggressiva e determinata per recuperare quei punti persi in casa. Inoltre vincere a Bergamo ci permetterebbe di restare vicine in classifica alla capolista Piacenza che sarà la prossima avversaria al Palaverde." La Foppapedretti è in un buon periodo, voi pure con otto vittorie in fila: "Non pensiamo alle partite gocate, ma solo una gara per volta a quella che abbiamo davanti. Quindi più che pensare alla nostra striscia di vittorie penseremo a fare punti al PalaNorda, uno dei palasport più caldi e di tradizione del nostro campionato. Bergamo è forte, ha sfiorato il tie break a Piacenza l'altra domenica, è un team giovane ma molto talentuoso, ha fatto la finale di Coppa Italia ed ha giocatrici fortissime come Diouf che sta andando alla grande, o il nuovo inserimento di Loda che fa il paio rispetto all'andata con il nostro di Gibbemeyer. Questa volta abbiamo potuto preparare bene la partita, e possiamo andare a Bergamo con le carte in regola per vincere questo scontro diretto. Entriamo nella fase calda, abbiamo cinque gara per finire la regular season e sono quasi tutti scontri diretti. Se li interpretiamo come altrettante finali potremo avere un'ottima posizione nella griglia play off e soprattutto avere il ritmo giusto per la fase decisiva della stagione dove si decidono i giochi. La mia squadra sta bene a parte qualche normale acciacco e quindi sono fiducioso per questo big match."  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Covid, Zaia: «Zona gialla in Veneto non prima di maggio»

  • Attualità

    SuperEnalotto, nuova vincita nella Marca: 33mila euro per un "cinque"

  • Cronaca

    Fecero saltare trentatré bancomat, in due patteggiano la pena

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento