rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Sport Villorba / Via G. Marconi, 10

Imoco Volley, Palaverde tutto esaurito per Gara 5 della Finale Scudetto

Fischio d'inizio lunedì 15 maggio, alle ore 20.45, per la gara che assegnerà il titolo di campionesse d'Italia a Conegliano o a Milano. Diretta su Rai Sport e Sky Sport, coach Santarelli: «Ci aspettiamo una bolgia gialloblu»

Prosecco Doc Imoco Volley e Vero Volley Milano a degna conclusione di una Finale Scudetto 2023 che ha riservato finora emozioni e grande spettacolo, arrivano allo "show" finale di gara5 per chiudere in bellezza una serie che ha elettrizzato gli spettatori nei palazzetti e di fronte agli schermi televisivi di Rai e Sky Sport.

Gara 5

Il successo di sabato sera all'Arena di Monza di una Prosecco Doc Imoco Volley che non ha voluto scucirsi prematuramente lo scudetto dalle maglie, ha riequilibrato la situazione e ora si giocherà l'ultima, decisiva, partita della stagione di fronte a un Palaverde traboccante di pubblico e di entusiasmo. Squadra al completo per coach Santarelli. Palaverde tutto esaurito per la sfida di lunedì sera con i biglietti andati "bruciati" in poche ore e tantissime altre richieste che avendo raggiunto la capienza massima di 5.344 posti non potranno essere esaudite per una cornice di tifo che si preannuncia eccezionale. L'inizio gara verrà impreziosito dall'esibizione del tenore della Fenice di Venezia Domenico Altobelli che eseguirà anche l'inno nazionale alla presentazione delle squadre.

I numeri

Per le Pantere di Conegliano sarà la settima finale scudetto. Dopo la prima del 2013 (al primo anno di vita del club), persa con Piacenza, ha vinto le successive cinque di cui le ultime quattro consecutive (lo scorso anno 3-1 proprio con la Vero Volley).
Quella di domani sarà però la "prima volta" per le Pantere per quanto riguarda una Gara 5, mai disputata finora. Nel campionato italiano non capitava una Gara 5 per assegnare il titolo dal 2015 nella finale tra Casalmaggiore e Novara. Per le Pantere quella di domani sarà la 48esima gara stagionale: finora le campionesse di Conegliano hanno totalizzato 43 vittorie e 4 sconfitte.

I commenti

Coach Daniele Santarelli spiega: «Volevo una reazione delle mie ragazze e c'è stata, perché ce lo meritavamo e se lo meritavano la società e i nostri fantastici tifosi che anche ieri ci hanno sostenuto con energia a Monza. Abbiamo raggiunto il risultato che volevamo tornando a giocare il nostro volley, adesso dobbiamo continuare così perché siamo pari, quindi non abbiamo ancora fatto niente. Ci manca una partita e faremo di tutto per vincerla spinti dalla bella prova di ieri. Ma sapevamo sarebbe stata una finale lunga e piena di colpi di scena tra due grandi squadre. È la prima volta che giochiamo Gara 5, io l'ho già provata quando ero a Casalmaggiore da assistente nel 2015, sarà certamente una gara con tante emozioni e tanta adrenalina, il Palaverde sarà una bolgia gialloblu, uno spettacolo che farà bene al movimento e al nostro sport. Noi dobbiamo restare concentrate sul nostro gioco e ripartire da quanto di buono abbiamo fatto a Monza, vogliamo vincere e daremo tutto in campo per far gioire i nostri tifosi».

La veterana Monica De Gennaro, conclude: «Ieri dopo un po' di tensione iniziale siamo state molto brave a distenderci e ritrovare il nostro gioco e i meccanismi giusti per battere Milano, abbiamo limitato gli errori, battuto bene e difeso con ordine. Insomma, abbiamo giocato come sappiamo. Adesso però siamo pari, entrambe le squadre vogliono questo scudetto e mi aspetto un'altra battaglia in gara5, ci sarà da combattere, ma restando lucide perché sappiamo la forza delle nostre avversarie. Giocare al Palaverde questa partita sarà fantastico, l'atmosfera che sanno creare i nostri tifosi ci aiuterà a dare il massimo per centrare l'obiettivo, ce la metteremo tutta, come sempre».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imoco Volley, Palaverde tutto esaurito per Gara 5 della Finale Scudetto

TrevisoToday è in caricamento