menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sfida stellare tra Imoco Volley e Pomì Castelmaggiore: in palio il primato

Coach Imoco Volley, Davide Mazzanti: "Sarà una partita per me e per la nostra squadra importantissima perchè mette di fronte le due prime della classe e quindi ci sarà innanzitutto una grande cornice e poi la curiosità di vedere la squadra più in palla tra le due a questo punto della stagione"

CONEGLIANO Grandissima sfida al PalaRadi di Cremona domenica alle ore 18.00 tra le due squadre appaiate in testa alla classifica con 33 punti, una sfida da cui uscirà la capolista dopo la terza di ritorno della A1 femminile. L'imoco Volley, che è al completo per questa sfida, sarà seguita dai suoi tifosi e darà battaglia sul campo delle campionesse d'Italia in un match che si prospetta spettacolare.

Dichiarazioni

Davide Mazzanti, coach Imoco Volley, per la prima volta al PalaRadi da avversario dopo lo scudetto conquistato con la Pomì: "Non ho sensazioni particolari in quanto ex, ma certamente sarà una partita per me e per la nostra squadra importantissima perchè mette di fronte le due prime della classe e quindi ci sarà innanzitutto una grande cornice e poi la curiosità di vedere la squadra più in palla tra le due a questo punto della stagione. Di certo le due squadre saranno molto cariche e daranno spettacolo. Sul piano tecnico penso che sarà decisiva la battuta, in quel fondamentale si fara' la differenza sia dall'una che dall'altra parte. La gestione della propria battuta e la capacità di giocare in attacco il cambio palla sulle battute avversarie sarà importantissimo domenica. Per il resto noi cercheremo di andare a colpire la Pomì nei suoi punti meno forti per poter conquistare un vantaggio, abbiamo lavorato bene per questo e ci proveremo con il giusto approccio."

Serena Ortolani, opposto dell'Imoco Volley ed ex Pomì: "E' la sfida tra le due prime in classifica, ci sarà un gran pubblico e un grande entusiasmo per questa partita e sono convinta che ci sarà un bello spettacolo in campo. Tutte e due le squadre vorranno vincere e quindi prevedo un match molto vibrante. Sarà particolare giocare al PalaRadi da avversaria contro tante ex compagne e amiche, non so che accoglienza riceveremo io e Davide, ma spero sarà positiva visto che i rapporti sono rimasti ottimion tutti. Un po' di emozione iniziale ci sarà, ma passerà tutto con l'inizio della partita, anzi, la voglia sarà quella di vincere la partita con l'Imoco per continuare il nostro ottimo periodo."

Arbitri

Rapisarda e Sobrero

Media

Diretta web video su www.legavolleyfemminile.it (LVF TV, in abbonamento) e diretta radiofonica su Radio Conegliano (90.6 mhz e www.radioconegliano.it)

Ex

Tante ex in campo da ambo le parti. Nella Pomì ci sono Lloyd, Gibbemeyer e Tirozzi ex Pantere, nell'Imoco coach Mazzanti e uno dei suoi vice Santarelli e Serena Ortolani, tutti e tre lo scorso anno scudettati con Casalmaggiore.

Precedenti

All'andata ha vinto l'Imoco al Palaverde per 3-2, una sfida che lo scorso anno è stata semifinale scudetto con le Pantere avanti nella serie 2-0 e poi rimontata dalla Pomì che passo il turno 3-2 e poi vinse lo scudetto. In totale 12 sfide nella storia con 8 vittorie di Conegliano e 4 di Casalmaggiore.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Covid, lezioni all'aperto per la scuola media di Silea

  • Attualità

    «Perchè non è stata vaccinata anche mia moglie?»

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento