rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Sport Conegliano

Coppa Italia: sabato la semifinale tra Imoco Volley e Saugella Monza

Squadre in campo all'Rds Stadium di Rimini dalle ore 18. Squadra al completo per coach Daniele Santarelli. Diretta su Rai Sport Hd. Le parole della capitana Joanna Wolosz

L'Imoco Volley si è qualificata per la Final Four di Coppa Italia che si svolgerà in un'edizione "blindata" causa Covid a Rimini, Rds Stadium. Le Pantere hanno raggiunto Rimini giovedì, sabato pomeriggio allenamento sul campo di gara alle 15.50 e rifinitura sabato mattina, per disputare nel pomeriggio (ore 18) la prima semifinale contro la Saugella Monza. Squadra al gran completo per coach Daniele Santarelli.

Precedenti in Coppa Italia

L'Imoco Volley è alla sua sesta partecipazione alla Final Four, con due vittorie, nel 2020 a Busto Arsizio (3-0 con l'Unet) e nel 2017 a Firenze (3-0 con Modena). Nel 2015, alla prima apparizione, le Pantere vennero eliminate a Rimini in semifinale 3-1 da Novara. Sconfitte in finale invece, sempre ad opera di Novara, nel 2018 (3-1 al PalaIgor) e nel 2019 a Verona (3-2). Le ex dell'incontro sono Anna Danesi, centrale ed ex Pantera dal 2016 al 2019. Coach Marco Gaspari è stato il primo allenatore dell'Imoco Volley dal 2012 al 2014. Diretta su Rai Sport Hd di tutte le partite, diretta Lvf Tv in streaming video (in abbonamento), diretta dei match dell'Imoco Volley su Radio Conegliano

Dichiarazioni

Coach Daniele Santarelli commenta: «E' una Coppa Italia che sta riservandoci avversarie di altissimo livello e partite veramente difficili: prima il quarto di finale con Busto che come sapevamo ci ha riservato una grande battaglia, adesso affrontiamo in semifinale Monza, una squadra equilibrata e costruita con molta intelligenza. Loro stanno facendo una grande stagione, dimostrandosi un team veramente solido capace in questa stagione di fare bene negli scontri diretti con le altre "big". A Rimini saranno tutte partite di alto livello, ci sarà da combattere su ogni palla e chi vorrà portarsi a casa questa coppa dovrà davvero sudarsela perchè le squadre in lizza sono in grande condizione e tutti sono qui per vincere. Noi stiamo bene, la squadra sarà al completo e daremo il massimo per giocare come sappiamo, l'obiettivo è vincere la Coppa, ma troveremo sul nostro cammino ostacoli davvero difficili, ci vorrà la migliore Imoco».

La capitana Joanna Wolosz conclude: «Arrivati a questo punto le avversarie sono tutte molto molto forti, lo abbiamo visto anche mercoledì nella difficile partita vinta con Busto. Siamo arrivati al periodo "caldo" della stagione, tutte le squadre stanno spingendo tantissimo, l'esempio è stato il match di mercoledì al Palaverde con l'Unet, adesso nelle finali di Rimini ci aspetteranno ancora vere e proprie battaglie sportive. Noi dobbiamo assolutamente tenere il livello del nostro gioco più alto possibile, abbiamo visto che appena scendiamo un po' le avversarie ne approfittano, domani con una squadra esperta, che gioca bene come Monza non potremo distrarci un attimo, ci vorrà grande concentrazione perchè sarà una partita veramente tosta».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia: sabato la semifinale tra Imoco Volley e Saugella Monza

TrevisoToday è in caricamento