Sport

Imoco Volley-Tjanjin finisce 3-2. Squadra finalmente al completo

In amichevole le pantere battono le cinesi 3-2. Presentate le americane Glass e Adams e festeggiata De Gennaro come miglior libero Mondiale

La presentazione di Glass e Adams (foto Imoco)

CONEGLIANO - E la festa continua: nel giorno di Adams e Glass l’Imoco batte in amichevole le forti cinesi  del Tjanjin per 3-2 davanti a 500 persone, super Ozsoy (27 punti) e Nikolova (26).

IMOCO VOLLEY – TJANJIN  3-2  (25-15, 22-25, 20-25, 25-12, 16-14)
Imoco: Boscoscuro, Vasilantonaki 1, Fiorin 11, Ozsoy 27, Nikolova 26, Nicoletti, Barcellini NE, BellottoNE, Furlan 7, Barazza 9, Katic 6. All. Negro
Tjanjin: Qian , Liwen , Lilin 6, Junwei 21, Yin Na, Liyin 19, Jamin 10, Xiaoting 11, Jiliang , Yao Di 4.

durata set: 19′ , 26′ , 27′,19′,15′- TOT. 1’46″ – Spettatori 500

PRESENTAZIONE GLASS E ADAMS

Presentate nel pre-gara di Imoco Volley-Tianjng, amichevole-bis contro una delle squadre big del volley cinese, le due Campionesse del Mondo di Imoco Volley, le statunitensi Alisha Glass (Miglior Palleggiatrice dei Mondiali) e Rachael Adams, regista e centrale delle Pantere. “Essere arrivati a mettere sotto contratto queste due atlete in tempi non sospetti, prima dei Mondiali – afferma il Presidente Piero Garbellotto -, testimonia il grande lavoro di Pietro Maschio, il co-presidente, che ha seguito il mercato. Abbiamo una rosa di alto livello internazionale,è un onore per noi avere due campionesse del Mondo, la miglior palleggiatrice e la De Gennaro miglior libero che tornerà anche lei a giorni. Queste e le altre neo arrivate come Ozsoy sono il segnale degli sforzi della proprietà e degli sponsor per rendere la nostra squadra sempre più competitiva per poter andare a caccia di un trofeo, anche se la concorrenza è alta e di qualità. Di certo abbiamo fatto il massimo, e la presenza di due campionesse iridate nel nostro roster lo testimonia, diamo il benvenuto ad Alisha e Rachael.” Poi il caloroso applauso del folto pubblico del Palaverde (oltre 500 persone per lo scrimmage con le cinesi) e gli obbligatori “selfie” con le due USA che sfoggiavano le loro fiammanti medaglie d’oro al collo.
Alisha Glass:
“Sono proprio contenta di tornare ancora in Italia, l’ambiente è bello, la qualità della vita è eccezionale e il campionato di alto livello. Mi è piaciuto il club, serio e organizzato, e ho già potuto sentire il calore dei tifosi. Sono arrivata con Rachael, abbiamo vinto il Mondiale da una settimana e siamo felici di portare la nostra energia positiva nel club e nelle compagne per iniziare bene la stagione.”
Rachael Adams: 
“Sono entusiasta di essere qui e di continuare a lavorare con Alisha e con un coach come Nicola, un bravissimo allenatore. So che la squadra è forte, conosco molte giocatrici e abbiamo un organico che puo’ puntare molto in alto. E’ stato bello  vedere tanta gente qui al Palaverde, mi hanno detto che qui il pubblico è tanto e caloroso e sarà un altro fattore positivo per noi.”

NUOVO ARRIVO: ELEONORA FURLAN IL NUOVO CENTRO

Ecco il nuovo centrale: per colmare la lacuna dell’addio di Manzano, arriva la 19enne sandonatese Eleonora Furlan, che era già nella rosa degli allenamenti della squadra da inizio stagione, ma era tesserata con il Volley Pool Piave San Donà, la sua società, con cui avrebbe dovuto disputare da capitana la Serie B1. Invece per Eleonora un doppio salto mortale e sarà nel team dell’Imoco Volley, vestendo la maglia n°5. “Non me l’aspettavo, e sono molto felice di avere questa grande opportunità. Mi sono trovata benissimo in questo periodo di allenamenti, sia con le compagne che con lo staff, posso imparare molto e prendere esempio dalle campionesse che avro’ davanti e spero di essere all’altezza. Mi impegnero’ al massimo per migliorare e crescere seguendo le indicazioni del nostro allenatore e del nostro staff e i consigli delle mie compagne”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imoco Volley-Tjanjin finisce 3-2. Squadra finalmente al completo

TrevisoToday è in caricamento