Sport

Imoco schiacciasassi in trasferta: contro il Club Italia arriva una vittoria pesante

Le Pantere di coach Mazzanti non si sono fatte distrarre dal turno infrasettimanale e hanno ottenuto così il massimo risultato che le lascia salde in vetta alla classifica

Una foto dal match (Ufficio Stampa Club Italia)

CONEGLIANO Un’Imoco Volley versione schiacciasassi fa 13 a Busto Arsizio nell’infrasettimanale di campionato contro il Club Italia. Coach Mazzanti voleva una prova di sicurezza e maturità della sua squadra, in vista delle gare di play off che nei primi turni vedranno squadre sfavorite giocare all’arma bianca contro le Pantere, ed ha avuto le sue belle risposte contro le agguerrite “ragazzine terribili” del Club Italia, con una vittoria mai in discussione (la tredicesima consecutiva!) che mantiene saldamente in testa alla classifica la squadra gialloblu’, a 4 turni dalla fine della regular season. La squadra gialloblu’, sostenuta dai suoi rumorosi e affezionatissimi tifosi al seguito, è subito partita forte mettendo in chiaro le sue intenzioni. Il consueto sestetto di coach Mazzanti (Glass-Ortolani, Adams-Arrighetti, Easy-Robinson e De Gennaro libero) ha costruito un vantaggio importante già al primo t.o. tecnico (12-8), con la linea arretrata di Conegliano brava a non disunirsi sulle bordate in battuta delle azzurrine, e una Adams da urlo (6 punti nel set, 12 alla fine, topo scorer) che conferma il suo grandemomento di forma. Le Pantere da lì accelerano ancora e chiudono con autorità 17-25.

In fotocopia il secondo parziale, con la progressione di Easy e compagne, capaci di mettere la testa avanti all’inizio (12-8 al time out tecnico per la squadra gialloblu’) e poi insistere con gli aces di capitan Arrighetti e di Kelsey Robinson (2 a testa in totale, in una serata dove le Pantere hanno battuto bene), un difesa attenta e sempre “sul pezzo” (con De Gennaro a dirigere le operazioni in seconda linea) e la distribuzione da “farmacista” di Alisha Glass, capace di mandare in doppia cifra o giu’ di lì tutte le sue attaccanti nonostante tre soli set giocati. Alla fine il punteggio di 17-25 rispecchia i valori in campo. Nel terzo set invece le ragazze del Club Italia fanno vedere la loro pasta, come all’andata al Palaverde, e con i punti di Egonou e Zanette, i fari dell’attacco di casa, creano parecchi grattacapi alle venete. Conegliano parte bene, Ortolani e compagne salgono fino a 9-12 al t.o. tecnico, poi i muri di Orro e Danesi e la verve delle giovani azzurre riequilibrano il match. Ma l’Imoco sta facendo le prove generali dei play off, il che vuol dire niente distrazioni, fino alla chiusura 23-25 che mantiene salde in vetta le Pantere. Domenica ancora in campo al Palaverde, per un altro big match, l’ultima gara casalinga della regular season, con la Liu Jo Modena (ore 18, prevendita da giovedì al Palaverde 15-18.30 e on line sul sito, sezione biglietteria).

CLUB ITALIA-IMOCO VOLLEY 0-3 (17-23, 17-23, 23-25)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imoco schiacciasassi in trasferta: contro il Club Italia arriva una vittoria pesante

TrevisoToday è in caricamento