Sport

Tennis, alla Junior Cup di Cordenons brilla la stella di Marco Lorenzon

Il giovane tennista dell'Eurotennis Treviso è salito sul gradino più alto del podio friulano per la categoria Under 14, battendo in finale il tennista Nicola Gianesi

Marco Lorenzon in campo

Alla 18esima edizione del torneo giovanile di tennis “Eurosporting Junior Tennis Cup” VIII Memorial Edi Aldo Raffin, riservato alle categorie Under 10-12-14- 16 maschile e femminile, sul podio Marco Lorenzon e Nicole Iosio.

Al Memorial Edi Aldo Raffin, indimenticato presidente dell’Eurotennis Club, hanno partecipato 170 atleti provenienti da tutto il Triveneto e dalla Lombardia. La manifestazione era inserita nella lista Coni dei tornei di preminente interesse nazionale e si è svolta a porte chiuse e nel rigoroso rispetto di tutte le indicazioni prescritte dal protocollo anti-Covid redatto dalla Federazione Italiana Tennis per i tornei individuali. Sotto la guida del giudice arbitro Giancarlo Turrisi sono state disputate più di 160 partite sui campi in veloce per le categorie Under 10 e 12 e sulla terra rossa per gli under 14 e 16. Impeccabile il comportamento dei giovani protagonisti che hanno dimostrato una grande maturità, forse non sempre riscontrabile negli adulti, nel rispettare le numerose regole da seguire sul campo e fuori dal campo.

Marco Lorenzon dell’Eurotennis Treviso è salito sul gradino più alto del podio friulano per la categoria Under 14, in verità la casa madre della “succursale” trevigiana dell’Eurosporting, battendo in finale il tennista Nicola Gianesi del Tc River Cervignano. Match tiratissimo che vede Lorenzon soccombere per 6/2, proprio per la verve messa in campo dal più strutturato avversario. Registrato l’azimuth, Lorenzon, porta a casa il secondo set per 7/5 e il tie-break finale per 10/7 dopo 2 ore di partita. Grande spettacolo anche nell’Under 16 femminile dove la testa di serie n.1 Margherita Marcon GT Tennis di Udine si è imposta su Nicole Iosio Park Tennis Villorba solo al termine di un equilibrato tie-break del terzo set risolto a suo favore per 10/6. Vinta la prima frazione per 6/4 la Marcon soffre il veemente ritorno della Iosio che si aggiudica la seconda frazione per 6/4. Il tie-break finale si gioca in bilico fino all’ultimo con la Marcon che la spunta di un soffio. La seconda parte relativa alla Iosio è stata commentata dai colleghi friulani. Conoscendo bene la qualità di gioco della tennista del Villorba, è assolutamente oggettivo lo stato di forma delle atlete di casa Open Park, allenate da Antonello Bottacin, Roberto Marian e Gianfranco Griso che per poco non hanno acciuffato la serie B. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tennis, alla Junior Cup di Cordenons brilla la stella di Marco Lorenzon

TrevisoToday è in caricamento