rotate-mobile
Sport

Juniores e Trofeo Regione Veneto: ecco tutte le novità di fine estate per il Treviso Calcio

Nella classica manifestazione regionale i biancocelesti saranno impegnati nel girone G e debutteranno nella contro l’Unione Sile. In campionati girone invece di ferro per la Juniores

TREVISO Sono usciti in questi i calendari del Trofeo Regione Veneto. L’A.C.D.Treviso, impegnato nel girone G, debutterà nella manifestazione Domenica 27 Agosto alle 15:30 contro l’Unione Sile. La settimana successiva, Domenica 3 Settembre, i bianco celesti finalmente ritorneranno al Tenni dopo mesi d’esilio forzato contro il Villorba di una vecchia conoscenza, il golden-boy Michele Reginato.La prima fase si chiuderà sempre tra le mura amiche, questa volta in notturna, Mercoledí 20 settembre, alle 20:30 contro il LoviSpresiano.

1^ GARA UNO, Domenica 27 agosto 2017 ore 15:30 STADIO COMUNALE DI SILEA, Union Sile – A.C.D.TREVISO

2^ GARA DUE, Domenica 03 settembre 2017 ore 15:30 STADIO TENNI DI TREVISO, A.C.D.TREVISO – Villorba Calcio

3^ GARA TRE, Mercoledí 20 settembre 2017 ore 20:30 STADIO TENNI DI TREVISO, A.C.D.TREVISO – LoviSpresiano

Diramati poi anche i gironi dei campionati Juniores con 29 formazioni trevigiane al via: 9 nel girone B degli Elite a 17 squadre, 18 nei Regionali ma sparse in 3 gironi. I campionati scattano sabato 9 settembre. Il girone che interessa al Treviso è quello F, che è così composto: Alpago, Altivolese Maser, Istrana, Comelico, Conegliano 1907, Cornuda Crocetta, Fulgor Trevignano, Lovispresiano, Opitergina, Ponzano, Portomansuè, Prodeco Montello, A.C.D.Treviso, Union QdP, Union San Giorgio Sedico, Vazzolese.

Mr. Andrea Teodori prevede un campionato impegnativo: ”Onestamente gran parte delle squadre non le conosco, ma da una prima impressione sommaria ci saranno tante belle sfide. Confido nella buona sorte sul sorteggio del calendario, perchè le trasferte di Comelico, Sedico ed Alpago se cadono nel periodo invernale possono rappresentare un’incognita non indifferente soprattutto per le condizioni ambientali. Indipendentemente ce la giocheremo con tutte. Siamo il Treviso, la squadra del capoluogo e mi permetto di affermare che contro di noi gli avversari probabilmente daranno quel qualcosa in più”.

Ti senti un pò avvantaggiato rispetto alle altre squadre,in quanto gran parte degli elementi della tua rosa si stanno allenando dal 24 Luglio con la prima squadra e hanno già disputato diverse partite?

“C’e’ un ottima sinergia tra prima squadra e juniores e la cosa non può far altro che farmi piacere. L’importante è che chi verrà a giocare con noi, non abbia la presunzione di esser dieci gradini sopra gli altri , ma deve calarsi con umiltà nel campionato che stiamo disputando e dare una mano ai compagni meno esperti”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Juniores e Trofeo Regione Veneto: ecco tutte le novità di fine estate per il Treviso Calcio

TrevisoToday è in caricamento