rotate-mobile
Sabato, 24 Settembre 2022
Sport

Alla Mezza di Treviso trionfa l'Italia: Riva e Zanatta sui gradini più alti del podio

Grande festa per i colori azzurri nella giornata di domenica 8 ottobre alla nuova edizione della celebre half marathon trevigiana. Gli italiani in forza alle Fiamme Oro hanno dominato

TREVISO La Mezza maratona si tinge d'azzurro nella giornata di domenica 8 ottobre. Sull'atteso tracciato di Treviso sono stati 2.270 i partecipanti che sono riusciti a tagliare il traguardo finale. Per gli organizzatori si tratta di un vero e proprio record che conferma il trend positivo dell'evento sportivo amato da tantissimi appassionati di corsa.

Tra tutti gli atleti però è stato il piemontese tesserato per le Fiamme Oro, Pietro Riva, ad arrivare primo nella competizione con l'ottimo tempo di un'ora, quattro minuti e cinquantacinque secondi. Una gara amministrata benissimo, con una partenza veloce ma misurata fino al quindicesimo chilometro e un allungo irresistibile nell'ultimo tratto di gara. Alle sue spalle un altro azzurro, Paolo Zanatta, che ha tagliato il traguardo con appena due minuti di ritardo (1h06’06” il suo tempo finale). A completare il podio, in 1h07’21”, è stato il keniano Elvis Kipkoech. Tra le donne, come da pronostico, ha trionfato la keniana Viola Chepngeno, giunta sul nuovo traguardo di viale Bartolomeo d’Alviano in 1h13’50”. Durante la corsa uno degli atleti in gara ha accusato un grave malore che l'ha costretto al ricovero presso il pronto soccorso dell'ospedale Ca' Foncello. Molto soddisfatti per l'esito della competizione tutti gli organizzatori che nella grande festa dell'arrivo, hanno dato appuntamento alla prossima edizione nel 2018.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla Mezza di Treviso trionfa l'Italia: Riva e Zanatta sui gradini più alti del podio

TrevisoToday è in caricamento