menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Came Dosson rallenta ma non si ferma: contro Latina arriva un prezioso pareggio

Importante punto conquistato in trasferta per la squadra trevigiana che riesce così a conservare il primato in classifica a sole quattro giornate dalla fine del girone d'andata

CASIER Prosegue la striscia positiva della Came Dosson che grazie al pareggio di Latina conquista il settimo risultato utile consecutivo che le permette di restare in testa al campionato al termine della quart'ultima giornata di andata.

Punto preziosissimo quello maturato al PalaBianchini per i ragazzi di mister Rocha, unica formazione ad uscirne indenne visto che finora Latina aveva sempre vinto le gare interne. Le reti che decidono l'incontro arrivano entrambe nel primo tempo con i padroni di casa che vanno in vantaggio in apertura con il rientrante Pedro Espindola. Capitan Bellomo e compagni reggono bene alle fiammate degli avversari che vorrebbero chiudere i conti già nella prima frazione di gioco e trovano meritatamente il pareggio a metà del primo tempo grazie a Thiago Grippi. La ripresa parte in modo meno vivace rispetto al primo tempo poichè entrambe le formazioni sono consapevoli del valore degli avversari e badano più a coprirsi che ad offendere. Col passare dei minuti però le emozioni non tardano ad arrivare e i protagonisti diventano i due portieri abili a sventare le sortite avversarie. Per la Came le migliori occasioni capitano prima a Di Guida, che calcia fuori da buonissima posizione, poi a Murilo che al termine di una splendida azione personale trova in Basile un muro insuperabile. Rischiano grosso invece i ragazzi di Rocha con l'occasione capitata sui piedi di Saul che da ottima posizione e con la porta sguarnita calcia incredibilmente alto. Ultimi minuti di gara vibranti con entrambe le squadre che ad ogni possesso palla giocano la carta del quinto uomo di movimento: a prevalere sono però le difese e il risultato di parità non cambia fino alla sirena.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento