Tour de France, Latteria Soligo vince due medaglie su quattro

L'azienda sale sul podio della Grande Boucle insieme ai team Cannondale Pro Cycling e Tinkoff Saxo, vincitori delle classifiche a punti e scalatori

In un’edizione del Tour de France che ha consacrato la stella italiana di Vincenzo Nibali, c’è grande soddisfazione anche per Latteria Soligo, azienda trevigiana campione del Made in Italy e sponsor dei team Cannondale Pro Cycling e Tinkoff Saxo. Le due squadre, infatti, si sono aggiudicate due delle quattro classifiche della competizione, con Peter Sagan (Cannondale) vincitore della classifica a punti e Rafal Majka (Tinkoff) di quella degli scalatori.

Per lo slovacco della Cannondale si tratta di una conferma straordinaria: maglia verde per il terzo Tour de France consecutivo, Sagan, che si allena spesso sulle colline trevigiane e che ha fatto dei prodotti Latteria Soligo un ingrediente imprescindibile della sua dieta, non ha mai visto minacciata la sua leadership, chiudendo la classifica addirittura con 149 punti di vantaggio sul secondo, il norvegese Alexander Kristoff.

Risultato sorprendente, invece, quello di Rafal Majka, che ha parzialmente compensato la sfortunata perdita per infortunio del capitano Alberto Contador, andando ad aggiudicarsi la classifica dei GPM: vincitore delle tappe di Risoul e Saint-Lary-Soulan, il corridore polacco è salito sul podio a Parigi con la maglia a pois, per la soddisfazione della Tinkoff-Saxo e di Latteria Soligo che, dopo la consolidata partnership con Cannondale Pro Cycling, proprio da questa 101esima edizione della Grande Boucle ha avviato una collaborazione anche con il team russo.

Un Tour de France dunque esaltante per l’azienda trevigiana che, ben oltre la presenza promozionale, ha offerto un grande contributo alla corsa, portando avanti insieme ad uno staff di medici sportivi e dietisti un progetto nutrizionale e scientifico al fianco del mondo del ciclismo. Da questo è nato un prodotto specifico, il Drink VIVILAT, alimento ricco di proteine del siero del latte e con ottime proprietà antiossidanti, divenuto ingrediente base della dieta vincente dei campioni di Cannondale e Tinkoff Saxo, che durante tutta la corsa a tappe hanno potuto nutrirsi anche con gli altri “prodotti perfetti” di Latteria Soligo, come il

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve e vento forte, scatta l'allerta meteo in Veneto

  • Covid, nuova ordinanza di Zaia: «Riapriamo i negozi di medie e grandi dimensioni al sabato»

  • Una settimana di agonia dopo il malore, morto Remo Sernagiotto

  • Festa in casa con 42 persone, vicini chiamano i carabinieri

  • Festa nel locale con 120 persone: blitz di polizia, polizia locale e carabinieri

  • Incidente mortale in Treviso Mare: motociclista muore a 61 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento