Sport

Il Mogliano rugby non si ferma più: vittoria in trasferta contro la Lazio e terzo posto

Gara equilibrata ma giocata con intelligenza dai trevigiani che hanno saputo chiudere il match a proprio favore sul punteggio di 13 a 27 che vale il terzo posto in classifica

MOGLIANO VENETO Il Mogliano rugby non si ferma più e continua la sua striscia di risultati positivi in campionato con una grande vittoria esterna sul campo della Lazio. La gara sostanzialmente corretta ha visto prevalere almeno all'inizio un po' di tatticismo con alcuni ping-pong calcistici da parte di entrambe le formazioni. Poi però la Lazio e maggiormente Mogliano, alla ricerca del massimo risultato da questa trasferta, hanno tentato di giocare e di far divertire il pubblico presente.

Nel primo tempo partita ricca di errori con le mischie che nei minuti iniziali vedevano prevalere i laziali, ma poi Mogliano riusciva a sistemare gli equilibri e a trasformarle in un punto di forza. I biancoblu vanno vicino alla marcatura con l'arma della rolling maul, ma è solo aprendo il gioco che riesce per due volte a bucare la difesa laziale, prima con Guarducci e poi con Pavan. Nella seconda frazione non cambia molto da quanto visto in precedenza, con i biancoblu a muovere maggiormente il pallone, ma che al momento di concludere commettono degli errori fatali alla marcatura, spesso grazie all'arcigna difesa dei padroni di casa. Taniela Koroi memore di Viadana, finta e va nuovamente in meta quando manca ancora parecchio tempo al termine facendo sperare nel bonus offensivo. E' la Lazio che invece al 75' riesce ad andare in metà con il  risultato che comunque non è più in discussione. Rimane però la voglia di Mogliano di portare a casa i cinque punti. Nonostante gli sforzi i padroni di casa non mollano assolutamente nulla e non concedono questa gioia ai ragazzi di Galon e Properzi, che si consolano con il concomitante pareggio casalingo del Petrarca e il raggiungimento del terzo posto in classifica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Mogliano rugby non si ferma più: vittoria in trasferta contro la Lazio e terzo posto

TrevisoToday è in caricamento