menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo pareggio per il Treviso Calcio: il match contro il Lia Piave finisce 1-1

Buon risultato per i trevigiani che in trasferta restano in dieci uomini sul campo del Lia Piave. Nella ripresa un goal su punizione però tiene vive le speranze salvezza dei tifosi

TREVISO Forse non sarà molto, ma dopo le cronache di una stagione da incubo, anche un pareggio può bastare per far sperare i tifosi del Treviso Calcio in una salvezza che solo poche settimane fa appariva del tutto insperata. I trevigiani, ancora ultimi in classifica, in dieci contro undici hanno portato a casa un buon 1-1 sul campo del Lia Piave.

In classifica la possibilità di superare il Favaro penultimo è ancora concreta, agganciando in questo modo gli spareggi per la salvezza. Nel primo tempo all’11’ Sabatino sbaglia da buona posizione e così al 16′ minuto il Lia Piave ne approfitta e passa in vantaggio con un gran tiro da fuori area di Bin. Poi l’espulsione di Cortellini, la seconda consecutiva per il Treviso in sette giorni, al 35′ per doppia ammonizione. Una nota non certo positiva per i trevigiani. Sembra tutto finito ma in avvio di secondo tempo arriva il pareggio del Treviso: punizione di Rosina, uscita a vuoto di De Carli e colpo di testa da pochi metri di distanza di Ghosheh che infila la porta del Lia Piave per l’1-1. Al 94′ il Lia Piave sfiora il nuovo vantaggio, ma Berto si supera su El Bakhatoui evitando di fatto la sconfitta. Forse non sarà molto, ma il Treviso può ricominciare a sperare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Malore dopo la vaccinazione, 57enne ricoverato in ospedale

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Con un cinque al Superenalotto vince 17mila euro

  • Cronaca

    Ruba un aspirapolvere, 43enne arrestata dai carabinieri

  • Meteo

    Veneto, tornano piogge e temporali: «Rischio nubifragi a metà settimana»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento