Little Run: Vittorio Veneto corre a Santo Stefano per aiutare il Piccolo Rifugio

A Vittorio Veneto, 6 o 15 chilometri per regalare felicità a uomini e donne con disabilità del Piccolo Rifugio: partenza alle 9.30 del 26 dicembre dal Marco Polo Sporting Center

«Natale con i tuoi, ma Santo Stefano passalo con noi». E' questo l'invito che arriva per la Little Run, corsa o camminata per e con le persone con disabilità del Piccolo Rifugio di Vittorio Veneto che parte venerdì 26 dicembre alle 9.30 dal Marco Polo Sporting Center di via De Nadai a Vittorio Veneto.

Due i percorsi della Little Run: 6 km in città, per tutte le gambe e tutte le età, percorrendo la pista ciclabile fino alle bellezze di Serravalle; oppure 15 km di corsa tra le colline vittoriesi, salendo fino a Sant'Augusta. Saranno donate al Piccolo Rifugio, per intero, tutte le libere offerte raccolte alla partenza. Non serve pre-iscriversi e non ci sono quote fisse da pagare. Tutta l'organizzazione della Little Run è svolta da volontari, tutte le spese sono coperte da sponsor. Alla partenza della manifestazione saranno disponibili, fino ad esaurimento, gli scaldacollo e le spillette ufficiali della Little Run realizzate dal grafico Yaka The Real. Little Run l'hanno ideata i vittoriesi Deborah De Nardi ed Alessandro Padovan, coppia di podisti appassionati; la organizzano Scuola di Maratona e Mamme di Corsa, e in collaborazione con Marco Polo Sporting Center, associazione Lucia Schiavinato, Fondazione Piccolo Rifugio, con l'appoggio del Comune di Vittorio Veneto. Chi non può partecipare fisicamente alla Little Run, ma vuole lo stesso contribuire a questa corsa di solidarietà, può farlo con una donazione (fiscalmente detraibile) al Piccolo Rifugio di Vittorio Veneto: l'iban è IT75D0890462190007000004500, causale "Little Run".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per informazioni: www.piccolorifugio.it , “Little Run” su Facebook, o 3473677957.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus nella Marca: ecco la mappa del contagio comune per comune

  • Coronavirus: ancora in aumento il numero dei contagi nella Marca

  • «Prima smaltite ferie e permessi». Negata la cassa integrazione al Solnidò di Villorba

  • Macabro ritrovamento in serata: scoperto un cadavere vicino al Melma

  • Cronotachigrafo "truccato" e mezzo sovraccarico: camionista stangato

  • Scopre agricoltore che sversa liquami nel fosso: viene preso a martellate

Torna su
TrevisoToday è in caricamento