menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lonardi e Ferri firmano la doppietta della Zalf sul circuito notturno di San Donà

Sesta affermazione stagionale per il velocista scaligero. La prova, che è stata caratterizzata da numerosi tentativi di fuga, si è decisa con uno sprint a ranghi compatti

CASTELFRANCO VENETO Doppietta targata Zalf Euromobil Désirée Fior sul circuito di San Donà di Piave (Ve) che assegnava in notturna la quarta edizione del Memorial Cochi Boni: la prova, che è stata caratterizzata da numerosi tentativi di fuga, si è decisa con uno sprint a ranghi compatti condotto dalle casacche bianco-rosso-verdi della formazione trevigiana che ha lanciato in maniera impeccabile la volata di Giovanni Lonardi.


Il veronese classe 1996 ha colto così la sesta affermazione stagionale precedendo il compagno di colori Gregorio Ferri che lo aveva scortato sin sulla linea del traguardo. "Siamo rientrati da qualche giorno dopo il periodo di allenamento in altura e non pensavamo di essere così brillanti sin da subito" ha spiegato subito dopo il traguardo Giovanni Lonardi. "E' stata una corsa molto veloce e tirata ma, tornata dopo tornata, sentivo di stare bene. Devo ringraziare i miei compagni di squadra che hanno fatto un enorme lavoro per rintuzzare tutti gli attacchi e che mi hanno portato sino agli ultimi 200 metri in maniera perfetta. Bene così, abbiamo ripreso nel migliore dei modi". Domenica la Zalf Euromobil Désirée Fior sarà nuovamente in gara alla Bassano Monte Grappa e nel Memorial Guido Zamperioli di Ponton (Vr).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Asolo, malore sul lavoro: dipendente comunale muore a 44 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento