menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cristiano Lucchi è il nuovo direttore tecnico della Sea Stars Union Bremas

Alla corte dell'Energym Bremas arriva un nome molto prestigioso, con trascorsi in Nazionale giovanile e lo scorso anno sulla panchina della Pomì in serie A

BREDA DI PIAVE L'Union Bremas settore giovanile della VBC Pomì Casalmaggiore che, per dimostrare il forte legame tra le due società, ha rappresentato le rosa nella Girl League giocata alla Candy Arena il 29-30 e 31 marzo 2018 raggiungendo il secondo gradino del podio nella manifestazione riservata alle Under 16, ha scelto il suo nuovo direttore tecnico: l’ex coach della VBC Cristiano Lucchi.

Lucchi, infatti, dopo la stagione sulla panchina di Casalmaggiore, assumerà il ruolo di direttore tecnico e sarà assistito da uno staff di altissimo livello, delle squadre under 14, 16 e 18 ed allenerà in prima persona le squadre Under 16 (che parteciperà al Campionato di Serie D) e quella Under 18 (iscritta al Campionato di B2 abbracciando così il progetto “Sea Stars”). “Coach Lucchi inizierà la sua esperienza in Veneto con tre mini stage (che si terranno giovedì 21 e venerdì 22 giugno, venerdì 29 e sabato 30 giugno e venerdì 06 e sabato 07 luglio) per visionare tutte le ragazze già a disposizione della società veneta e per valutare la possibilità di nuovi innesti provenienti da tutte le parti dello Stivale”.

“Sono entusiasta della proposta arrivatami dalla società Union Bremas Volley – dice coach Lucchi – la quale svolge in ambito giovanile femminile un’attività molto importante per la pallavolo italiana. Ho accettato con grande piacere l’incarico di direttore tecnico e allenatore della società: insieme ai dirigenti siamo già al lavoro per impostare le caratteristiche e le prerogative di questo progetto. Lavorare con i giovani è per me motivo di grande ispirazione e poterlo fare in una società attenta e strutturata con Union  Bremas Volley arricchirà sicuramente ancora di più il mio percorso professionale”.

Il carismatico Presidente prof. Vincenzo Balzano con il suo collega Lidio Santin dichiarano: "Siamo davvero felici di aver portato in provincia di Treviso e Venezia un nome così prestigioso, sarà un vero arricchimento tecnico per tutta la pallavolo veneta...Vogliamo ringraziare i coach dello scorso anno che hanno dato il loro contributo portandoci comunque ai vertici regionali, ma con coach Cristiano Lucchi vogliamo dar vita ad un nuovo ciclo storico per il nostro progetto d'eccellenza giovanile e per le nostre società, vogliamo curare le nostre giovani atlete che hanno voglia di emergere e portarle ai vertici del panorama nazionale, percorso tra l'altro iniziato già nella scorsa stagione agonistica".

6e517f79-1b4e-42bb-aff1-998edcf1a730-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

social

Le voci più belle del Festival di Sanremo sono venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento