menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Campionato italiano di velocità in salita: il trevigiano Dal Molin fa doppietta

Weekend di grandi soddisfazioni in terra fiorentina per il portacolori del team Dreams Racing che si è reso protagonista con un doppio risultato che l'ha subito portato al primo posto

GIAVERA DEL MONTELLO Si è concluso da poco il primo round del Campionato Italiano Velocità in Salita 2018, che si è disputato in Toscana, in provincia di Firenze, e dove il trevigiano Manuel Dal Molin si è riconfermato subito come il pilota da battere.

Il portacolori del team Dreams Racing, infatti, dopo aver ottenuto il miglior tempo nelle qualifiche ha portato la sua TM660 al primo posto nella classe Supermoto Open sia in Gara1 sia in Gara2. Il pilota di Giavera del Montello si è imposto sugli avversari, con il tempo di 1’23.73 nella prima manche, e con il crono di 1’24.21 nella seconda, lasciando in entrambi i casi il secondo classificato a oltre tre secondi di ritardo. La stagione è dunque iniziata nel migliore dei modi per il team Dreams Racing e per Manuel Dal Molin il cui obiettivo rimane sempre lo stesso: riconfermarsi campioni italiani. “È stata una bella giornata" commenta Dal Molin al termine delle prove. "Al mattino ho siglato il miglior tempo nelle qualifiche a un centesimo dal crono assoluto, e poi ho vinto con margine sia la prima sia la seconda gara. Il tracciato era bellissimo, la mia TM660 andava molto bene e mi sono trovato subito a mio agio sul nuovo asfalto che è stato fatto per l’occasione. A fine giornata posso dire di essermi davvero divertito”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento