menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Moto, Manuel Dal Molin chiude il Campionato al secondo posto

Nell'ultima tappa del Campionato Italiano Velocità in Salita 2019 il giovane talento trevigiano non è riuscito a portarsi a casa il titolo nonostante due ottime performance

A Pieve Santo Stefano, in provincia di Arezzo, il trevigiano Manuel Dal Molin ha svolto un positivo fine settimana, vincendo Gara2 e arrivando secondo in Gara1, anche se i 2 ottimi risultati non sono bastati a proclamarlo campione italiano.

Il giovane trevigiano era arrivato ad Arezzo, ultima tappa del Campionato Italiano Velocità in Salita 2019, ancora infortunato al ginocchio e ha fatto il massimo per riprendere la leadership, mancata per soli sei punti. Resta la delusione di non essersi confermato campione, ma ora è tempo di dedicarsi completamente alla guarigione per poi rimettersi in forma in vista del 2020. Questo il suo commento al termine della gara: «Il weekend è iniziato nel migliore dei modi. Sono sempre stato davanti sia nelle prove libere sia nelle qualifiche. In Gara1 ho commesso un errore e ho chiuso in seconda posizione, seppur molto vicino al primo. In Gara2 ho vinto, ma il mio rivale al titolo è arrivato secondo e quindi si è aggiudicato il campionato. Gli faccio i miei complimenti, noi ci riproveremo il prossimo anno».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento