Sport

Rugby e videogiochi: il Marchiol Mogliano testimonial di "Rugby 15"

Gli uomini di Properzi e Galon sono stati scelti per fare da testimonial a "Rugby 15" nuovo gioco della Bandai sia per Pc, che PS3 e XBox

Alcuni giocatori posano con il gioco ufficiale

MOGLIANO VENETO - Il Marchiol Mogliano Rugby è felice di comunicare di essere stata scelta come testimonial ufficiale in Italia per la promozione del videogame "Rugby 15". I giocatori Fabio Semenzato, Derrick Appiah, Riccardo Pavan e Matteo Corazzi, alla presenza di Christophe Berrard, Managing Director di Bandai Namco Games Italia, dell'AD Armando Corò e del Ds Nicolò Pagotto in rappresentanza della Società Mogliano Rugby, hanno trascorso una intera giornata negli uffici della multinazionale giapponese Bandai Namco Games (leader nel mercato dei videogiochi), nel corso della quale hanno avuto modo di conoscere, provare e scambiare pareri sul video game uscito lo scorso 20 novembre (per PS4, Xbox One, PS3, Xbox 360, PS Vita e PC).

Tutto questo è stato possibile grazie all'opera ed all'interessamento del Brand Manager Bandai Namco Games Italia, Nicolò Stevanato, al quale la società rivolge un grosso ringraziamento. Il giorno 20 di questo mese, in occasione dell'importante gara interna di Campionato contro la Rugby Rovigo, presso lo Stadio "Quaggia" saranno predisposti degli appositi spazi ludici, nei quali adulti e bambini potranno provare e sperimentare le emozioni di "Rugby 15". Durante la giornata sarà anche possibile acquistare il gioco direttamente nello shop del Mogliano Rugby.