menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

‘Muccato’ anche il sindaco Mario Conte: consegnata la maglia ufficiale della MoohRun

Alcuni rappresentanti del gruppo de La Butto in Vacca A.S.D. si sono recati a Ca’ Sugana per consegnargli personalmente la fiammantissima maglia muccata riservata a tutti gli iscritti alla corsa non competitiva di 7 e 10 km che si terrà domenica 31 marzo nel centro di Treviso

La nuova maglia della MoohRun® 5 conquista anche il sindaco di Treviso. Giovedì mattina alcuni rappresentanti del gruppo de La Butto in Vacca® A.S.D. si sono recati a Ca’ Sugana per incontrare il primo cittadino trevigiano e consegnargli personalmente la fiammantissima maglia muccata riservata a tutti gli iscritti alla corsa non competitiva di 7 e 10 km che si terrà domenica 31 marzo nel centro di Treviso. All’appello ci sarà anche Mario Conte che questa mattina dalla sua pagina Facebook ha invitato tutti a partecipare.

L’evento, che si rivolge in particolare alle famiglie e a tutti coloro che hanno voglia di trascorrere qualche ora all’insegna del puro divertimento, si terrà in occasione della 16^ Treviso Marathon. “Attenzione però: la t-shirt creata apposta per questa edizione sarà garantita solo ai primi 3.000 iscritti – fanno sapere gli organizzatori – ad oggi, quando mancano appena tre settimane dalla corsa, abbiamo già raggiunto quota 2000, con richieste che aumentano di 50 in 50 ogni giorno”. E se l’andamento delle iscrizioni dovesse restare lo stesso MoohRun®5 potrebbe registrare un nuovo sold-out.

Ad attirare un numero sempre maggiore di partecipanti, oltre alla naturale simpatia del gruppo, anche il risvolto benefico che caratterizza ogni manifestazione targata La Butto in Vacca® A.S.D. Una quota delle iscrizioni, infatti, verrà devoluta a Dynamo Camp, Una mano per un sorriso For Children e un cuore per tutti, tutte Onlus che rivolgono il proprio impegno all’aiuto dei bambini. La scorsa settimana si sono conclusi anche gli allenamenti liberi e gratuiti che ogni martedì sera hanno portato i runners meno esperti ad un primo approccio con la corsa, e ad allenamenti più mirati per quelli più allenati, per far giungere tutti preparati al grande evento del 31 Marzo. “Ricordiamo a tutti coloro che volessero partecipare che di tratta degli ultimi giorni per iscriversi(la scadenza è fissata al 24 marzo 2019) versando la quota, rimasta invariata, di 16 euro”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento