Sport

Karate: Martina Gai e il Karate Mogliano agli Assoluti da protagonisti

La karateka trevigiana con una prova superlativa vince l'ennesimo campionato regionale della sua carriera e si qualifica per gli Assoluti di aprile. Bene tutto il karate Mogliano che qualifica ben 6 atleti alla kermesse che si disputerà a Roma.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Ottima prova degli atleti della Polisportiva Mogliano a Rosa' dove si sono disputati i campionati regionali di karate valevoli per la qualificazione agli italiani Assoluti che si disputeranno l'8 e 9 aprile a Lido di Ostia. Due ori con Martina Gai e Andrea Bassan (60 kg), e tre argenti ottenuti da Luca Santini (84 kg), Elena Rosati (50 kg) e Carlotta Trento (55 kg), il ragguardevole bottino dei trevigiani che staccano il pass per Roma, qualificato anche Leonardo Costantini tra i 67 kg. Da segnalare la grande prova della capitana Martina Gai che nella 55 kg ha dato sfoggio sul tatami a tutte le sue qualità tecniche ed agonistiche travolgendo le avversarie, 7-0 e 6-0 i punteggi di una Gai veramente inspirata che è andata a punto con tecniche di pugno e spettacolari calci mawashi doppiati al viso. "Sono contenta di essermi qualificata e aver fatto la finale con la mia compagna di squadra, e soprattutto perché siamo in sei della mia squadra ad esserci qualificati e non c'è cosa più bella di essere un bel gruppo per sostenerci a vicenda e divertirci"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Karate: Martina Gai e il Karate Mogliano agli Assoluti da protagonisti

TrevisoToday è in caricamento