Sport

1° Memorial Zita Urbonaite: vince Rossella Ratto del Team Impa

Sesta vittoria stagionale per il Team Inpa Bianchi Giusfredi a firma di Rossella Ratto. Anche Ksenyia Tuhai sul podio a Ciano del Montello

L'arrivo della vincitrice Ratto

CROCETTA DEL MONTELLO E’ nuovamente festa al Team Inpa Sottoli Bianchi Giusfredi grazie al sesto trionfo stagionale firmato da Rossella Ratto. L’atleta bergamasca si è imposta sul traguardo di Ciano del Montello regolando in volata undici fuggitive e vincendo il 1° Memorial Zita Urbonaite, organizzato domenic per ricordare una grande atleta, e persona, prematuramente scomparsa. In sella alla Bianchi Oltre XR.2 la Ratto ha finalizzato il lavoro della compagna di squadra, la bravissima Ane Santesteban in fuga solitaria fino ai meno quattro dal traguardo.

Dopo la grande gioia tricolore regalata nella giornata di sabato da Silivia Valsecchi ai Campionati Italiani a Cronometro di San Vito al Tagliamento (Pn), prosegue anche il buon momento delle ragazze di BePink LaClassica che al Memorial hanno interpretato da assolute protagoniste la gara chiudendo sul podio con la bielorussa Ksenyia Tuhai. Molti gli attacchi che si sono succeduti lungo gli 87 chilometri della gara trevigiana con le maglie della formazione diretta da Walter Zini e Sigrid Corneo sempre presenti tra le più attive di giornata; nelle battute conclusive della prova veneta sono rimaste al comando della corsa dodici atlete.

In questo drappello era presente anche Ksenyia Tuhai che ha avuto così l'opportunità di giocarsi nel migliore dei modi le proprie carte conquistando, in uno sprint a ranghi ristretti, un incoraggiante terzo posto. Decima tra le elitè Ilaria Sanguineti. "La vittoria centrata sabato da Silvia ha trasmesso entusiasmo e sicurezza all'intera squadra" ha commentato il team manager Walter Zini. "Domenica le ragazze hanno corso con il piglio giusto, andando continuamente all'attacco. Ksenyia è stata brava a restare con le migliori di giornata e a sprintare per il successo finale. E' arrivato così un prezioso terzo posto che ha confermato tutte le buone doti di una atleta in forte crescita".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

1° Memorial Zita Urbonaite: vince Rossella Ratto del Team Impa

TrevisoToday è in caricamento