rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Sport Centro

La Mezza di Treviso sempre più rosa: oltre 500 iscritte alla festa della donna

Inizia il lungo conto alla rovescia verso la mezza maratona del 9 ottobre che avrà numero chiuso a 3.000 iscritti

TREVISO Sono state 512 le donne che, tra le 10 e le 18 di martedì si sono iscritte alla mezza maratona del 9 ottobre, sfruttando la particolare quota agevolata, 8 euro con iscrizione online, pensata dagli organizzatori trevigiani per il giorno più rosa dell’anno. Un entusiasmo incontenibile, frutto di un passaparola innescato dai social network e sostenuto dall’immagine positiva che, nelle prime due edizioni, la Mezza di Treviso ha saputo costruirsi tra gli appassionati, uomini e donne.    

maratona1-2

(Salvatore Bettiol)

“Siamo sorpresi pure noi – spiega l’ex campione azzurro Salvatore Bettiol, responsabile organizzativo dell’evento -. L’anno scorso, un’iniziativa analoga, nel giorno della Festa della donna, aveva raccolto il 35% di adesioni in meno. C’è una gran voglia di correre a Treviso e la nostra mezza maratona piace particolarmente alle donne, che nel 2015 rappresentavano un terzo dei partecipanti. Puntiamo a fare ancora meglio”.

Per garantire servizi efficienti e qualità organizzativa, la Mezza di Treviso ha definito un numero chiuso di 3.000 iscritti. Ad essi andranno poi aggiunti i partecipanti alla Family Fun, la marcia stracittadina aperta a tutti. Anche se il percorso di gara tra centro storico e Parco del Sile sarà, come sempre, interamente dedicato agli atleti della mezza maratona. Le iscrizioni proseguono, per tutti, al costo di 18 euro, che rimarrà invariato sino al 31 maggio.  

  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Mezza di Treviso sempre più rosa: oltre 500 iscritte alla festa della donna

TrevisoToday è in caricamento