menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il trevigiano Michele Rugolo in lizza per il titolo ALMS e per un posto alla 24 Ore di Le Mans

Il driver 34enne di Montebelluna ha già vinto il titolo nel 2013 ma potrebbe concedersi un clamoroso bis che lo potrebbe portare dritto alla gara endurance per eccellenza

MONTEBELLUNA Siamo solo a gennaio ma la Ferrari intravede già il primo titolo del 2017. Va infatti in scena questo weekend a Sepang l’ultimo appuntamento del campionato Asian Le Mans Series 2016/2017 che oltre al titolo continentale assegna un posto alla 24 Ore di Le Mans, in programma il 18 giugno e della quale l’elenco iscritti verrà reso noto il 2 febbraio a Parigi.

Cinque Ferrari in lizza - Ci sono sei equipaggi in corsa per aggiudicarsi il titolo, cinque sono a bordo di Ferrari 488 GT3, la vettura che si è dimostrata nettamente la migliore del campionato. Tra i team a partire favorita è l’auto numero 5 del team cinese DH Racing che può contare sul belga Stephane Lemeret, sul francese Matthieu Vaxiviere e sul trevigiano Michele Rugolo. Il pilota nato a Montebelluna il 31 agosto 1982, ha già vinto il titolo nel 2013 ma potrebbe concedersi un clamoroso bis che lo potrebbe portare dritto alla 24 Ore di Le Mans. Rugolo avrà bisogno di un quarto posto per vincere matematicamente il titolo. I primi rivali sono i compagni di marca del team BBT, con l’equipaggio formato dal cinese Anthony Liu Xu, dal vicentino Davide Rizzo e dal torinese Alessandro Pier Guidi.

Qualifiche e gara - Le vetture sono scese in pista già nella giornata di sabato per le qualifiche. Rugolo-Lemeret-Vaxiviere hanno ottenuto il settimo posto mentre la pole position è andata alla vettura numero 3 dello stesso DH Racing affidata a Olivier Beretta, pilota ufficiale della Ferrari, allo spagnolo Alex Riberas e al pilota di Montecatini Terme, Rino Mastronardi. La gara, della durata di tre ore, prenderà il via alle 12.15 locali di  (5.15 CET). 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento