Sport Conegliano

Imoco Volley, infortunio al ginocchio destro per Miriam Sylla

La capitana azzurra già da questo weekend sarà a Siviglia dove effettuerà le prime settimane della fase iniziale delle terapie di recupero. Dopo Sarah Fahr un'altra pesante assenza per le Pantere

L'Imoco Volley dovrà fare a meno di Miriam Sylla che ha subito sabato un infortunio al ginocchio destro che la terrà fuori dai campi di gioco nella fase iniziale della stagione. La capitana azzurra già da questo weekend sarà a Siviglia dove effettuerà le prime settimane della fase iniziale delle terapie di recupero, che poi continuerà al rientro a Conegliano con lo staff medico dell'Imoco Volley. I tempi esatti di recupero verranno stabiliti dopo il rientro di Sylla dalla Spagna. Dopo quella di Sarah Fahr un'altra pesante assenza per le Pantere nell'avvio della stagione.

Il 2° trofeo McDonald di Imola del 25 e 26 settembre organizzato dalla scuola di pallavolo Diffusione Sport sarà l'ultimo test per le Pantere dell'Imoco Conegliano prima dell'inizio delle competizioni ufficiali in programma sabato 2 ottobre a Modena per la Supercoppa Italiana contro Novara e domenica 10 al Palaverde per la prima di campionato con la neopromossa Vallefoglia. Il trofeo Mcdonald’s presenterà quindi al PalaRuggi di Imola, sede del torneo, quattro formazioni di Serie A1, tutti team molto competitivi per un poker d'eccezione: Vero Volley Monza, Il Bisonte Firenze, Savino del Bene Scandici saranno in lizza assieme alle Pantere di Conegliano, sono presenti nel lotto delle partecipanti tre delle quattro semifinaliste dell'ultimo campionato italiano che garantiscono alta qualità a questo ultimo rodaggio prima di fare "sul serio". Coach Santarelli dovrà fare a meno in questo inizio di stagione delle azzurre Sarah Fahr e Miriam Sylla, che non parteciperanno al torneo. Sabato 25 settembre alle 16.30 l'inizio delle semifinali con prima il match Savino del Bene Scandicci-Vero Volley Monza e a seguire le Pantere dell'Imoco Volley contro Il Bisonte Firenze dell'ex Sorokaite. Domenica 26 le finali a partire dalle 16.00 il 3/4 posto, a seguire la gara per il 1/2 posto. Lunedì 27 settembre, invece, le azzurre campionesse d'Europa saranno impegnate in un grande evento: la Nazionale verrà ricevuta dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella al Quirinale per celebrare il grande successo continentale delle ragazze di coach Mazzanti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imoco Volley, infortunio al ginocchio destro per Miriam Sylla

TrevisoToday è in caricamento