rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Sport

Riparte Miss Ciclismo, in gara per il titolo anche tre giovani trevigiane

Isabella Tonini prova a migliorare il quinto posto del 2016, ma a contendersi il titolo quest'anno ci saranno anche la sorella Valentina Tonini e la ventiseienne Martina Salvador

TREVISO E’ partita ufficialmente l’edizione numero 13 di Miss Ciclismo, concorso di bellezza nazionale riservato alle ragazze che utilizzano la bicicletta anche a livello non agonistico, ma nella vita di tutti i giorni.

Tra le aspiranti Miss che si contenderanno la corona che nel 2016 è stata della bresciana Alessia Gozio ci sono anche tre trevigiane, si tratta di Isabella e Valentina Tonini e Martina Salvador. Isabella nel 2016 si è classificata al quinto posto nazionale, ha 21 anni e lavora come hostess, si descrive come determinata, solare e dolce e il suo sogno è quello di diventare un'indossatrice o un'organizzatrice di eventi, anche se il suo sogno più grande è quello di diventare direttrice di una catena di alberghi internazionale. Valentina di anni ne ha 17 ed è una studentessa all’istituto turistico di Treviso, dice di essere solare, ambiziosa e gentile e da grande vorrebbe fare la modella. Martina vive a Cappella Maggiore, ha 26 anni e lavora come impiegata in un’agenzia assicurativa, si autodefinisce riservata, socievole e particolare e sogna di diventare una fotomodella professionista.

miss_1-2

Come da tradizione il concorso si svilupperà in due fasi: quella web e attraverso le selezioni territoriali. La più votata di ogni settimana attraverso il sito internet www.missciclismo.it accederà alla Prefinale così come la vincitrice di ciascuna selezione territoriale. Complessivamente le prefinaliste saranno 50 e da lì uscirà il cast di finaliste che nel mese di dicembre sfilerà per i migliori corridori del mondo per vincere il titolo di Miss Ciclismo 2017. Per votare attraverso il web è sufficiente collegarsi al sito www.missciclismo.it e registrarsi, da quel momento ciascun utente avrà a disposizione un voto al giorno. Sono vietati voti plurimi riconducibili ad un unico soggetto. Sempre attraverso il sito web ufficiale sarà possibile iscriversi ed entrare in gara sul web e inseguire così il sogno di diventare Miss Ciclismo 2017.

miss_2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riparte Miss Ciclismo, in gara per il titolo anche tre giovani trevigiane

TrevisoToday è in caricamento