menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
in copertina da sx, Massimiliano Piccin e il Presidente Maurizio Piccin insieme ai nuovi giocatori del Mogliano Rugby 1969 La Tribù

in copertina da sx, Massimiliano Piccin e il Presidente Maurizio Piccin insieme ai nuovi giocatori del Mogliano Rugby 1969 La Tribù

Mogliano Rugby 1969 La Tribù: nasce la nuova squadra amatori dei biancoblu

La nuova realtà parteciperà al Campionato Amatoriale UISP con i colori sociali del Mogliano Rugby

Venerdi 3 maggio è stato siglato un accordo presso la Club House del Club biancoblù grazie al quale dal prossimo anno numerosi giocatori militanti nel Campionato di Rugby Amatori entreranno a far parte dell’organico del Mogliano Rugby 1969. Durante l'incontro, dopo il saluto ed il benvenuto da parte del Presidente Maurizio Piccin, ha preso la parola Massimiliano Piccin che ha voluto presentare ai nuovi amici quelli che sono i valori di base su cui si Fonda la nostra Società Sportiva: "La nostra è una 'casa' dove vivono insieme persone diverse che amano il rugby, ma in particolare il Mogliano Rugby. Nessuno è estraneo alla vita comune. È importante per me sottolineare l’importanza di far parte di questo Club e di condividere i valori imprescindibili di questo sport (sostegno, umiltà, condivisione, partecipazione/inclusione) di cui il Mogliano Rugby si fa portavoce e punto di riferimento nel territorio. I nostri atleti Seniores sono, e vogliamo che siano, i testimonal di questo, ci piace che siano riconosciuti e riconoscibili in città, con un comportamento che rispecchia la società, e con una partecipazione attiva all’interno del Club di cui sposano la filosofia. Riferimento per i giovani atleti Juniores e per i loro genitori, che ci guardano e ci giudicano, come modello di eccellenza a cui affidare i figli, i nostri futuri atleti. Farete parte di una nuova famiglia che non è solo un punto di riferimento sportivo nel territorio, ma è particolarmente attiva anche attraverso iniziative di Impegno Sociale".

Con il nome di "Mogliano Rugby 1969 La Tribù", la nuova realtà parteciperà al Campionato Amatoriale UISP con i colori sociali del Mogliano Rugby. Per tutti coloro che volessero farne parte e partecipare al Campionato Amatoriale di Rugby della prossima stagione, questi sono i riferimenti ufficiali da contattare: info@rugbymogliano.it oppure latribu@rugbymogliano.it.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento