menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Buondonno in azione

Buondonno in azione

Il Mogliano conclude la campagna acquisti: arriva Buondonno

Un nuovo ala/estremo per il team biancoblu di Properzi e Galon. Lasciano invece la squadra Zorzi, Morsellino, Ramadoro e Lucchin

MOGLIANO VENETO Il Mogliano Rugby è felice di poter annunciare l'arrivo di un'altro importante rinforzo per la linea arretrata. Si tratta di Andrea Buondonno, lo scorso anno in forza al Rugby Viadana. Classe 1992, un passato nei Lyons Piacenza insieme al suo nuovo compagno di avventura Aristide Barraud. Buondonno arriva per ricoprire i ruoli di ala/estremo, ma all'occorrenza può essere impiegato anche come centro. Ha fatto parte della Nazionale Seven’s.

"Penso che anche a Mogliano mi troverò benissimo" ci racconta, "un paese a dimensione d'uomo, perfetto per concentrarsi sull'attività ma anche per lo svago, vista la sua vicinanza con Venezia e Treviso, due città a mio giudizio incredibili. Ho scelto di venire qui soprattutto per il gioco che ho visto mettere in pratica durante la scorsa stagione. Penso che per un trequarti ambizioso sia il miglior posto dove poter crescere. So che tutti componenti dello staff sono molto precisi e pretendono il meglio, anche le strutture sono perfette per esprimersi al massimo. Come tutti, penso, lavorerò per fare una buona stagione e per raggiungere gli obiettivi prefissati dalla squadra, dagli allenatori e da me stesso. Gioco ala, ed è il ruolo che mi piace di più, ma non mi dispiacerebbe imparare a giocare secondo centro. Questa in sintesi la mia storia rugbystica principale, dall'under 20 dei Crociati sono passato al Piacenza, dove ho giocato tre anni, l'ultimo di questi con Aristide Barraud. Con lui siamo molto amici anche fuori dal campo. L'anno scorso ero a Viadana e poi, finalmente, eccomi arrivato a Mogliano. È da quando ho iniziato a giocare a rugby che sogno di venire a giocare in veneto. Qui troverò sicuramente un bellissimo spogliatoio, tutti molto uniti, un gruppo davvero solido. Sono a mogliano per tirare fuori il meglio di me e darlo alla squadra. Se vince la squadra vince ogni singolo giocatore."

Le partenze confermate invece riguardano i giocatori di seguito elencati, "ai quali va il sincero ringraziamento della società per il contributo dato nel periodo trascorso insieme ed un grosso in bocca al lupo per gli impegni futuri, dentro o fuori dal rugby": Ornel Gega (Tallonatore, Benetton Treviso), Kyle Van Zyl (Utility back, Zebre), Tommaso Boni (Centro, Zebre), Derrick Appiah (Pilone, Worcester Warriors), Enrico Lucchin (Centro, Rovigo), Matteo Cornelli (Terza Linea, Piacenza), Alberto Zorzi (Ala), Tommaso Ramadoro (Apertura), Alex Morsellino (Ala).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Montebelluna, la mamma di Mattia ai funerali: «Chi ha sbagliato pagherà»

  • Attualità

    Vaccinazioni, Benazzi difende l'infermiera: «Non è una No Vax»

  • Attualità

    Vax Day per i 70enni: «Code in mattinata, rifiuti per AstraZeneca»

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento