Domenica, 16 Maggio 2021
Sport

Fine campionato per il Mogliano Rugby: a Calvisano per il 2°posto

I ragazzi di coach Properzi sono chiamati a sugellare la seconda posizione in campionato contro una squadra in forma come Calvisano

Una fase di gioco del match di andata, con Jacopo Bocchi in percussione

MOGLIANO VENETO Dopo l'andata di campionato e la finale del Trofeo di Eccellenza, mancano poco alla terza sfida stagionale contro i Campioni d'Italia uscenti del Calvisano. Ultima possibilità per puntare ancora al secondo posto finale in classifica che però, oltre al prestigio, non darebbe particolari vantaggi se non quello sulla carta di giocare in casa il match di ritorno delle due semifinali. Campo, quello della squadra giallonera, sempre particolarmente ostico per Mogliano e match difficile che segue a ruota quello disputato al Battaglini di Rovigo. La pausa per la disputa delle partite di Coppa dovrebbe aver permesso di ricaricare almeno in parte le batterie, la squadra è fiduciosa e sabato avremo modo di verificarlo. La partita verrà trasmessa in diretta da Rai Sport 1.

Le dichiarazioni di coach Franco Properzi alla vigilia della penultima giornata della fase regolare del Campionato di Eccellenza: "Dopo la severa sconfitta contro Rovigo ci ritroviamo nuovamente a confronto contro un'altra prima della classe. Tra le altre cose, nostra probabile avversaria nei prossimi playoff. Dobbiamo cercare di ritrovare struttura e determinazione proprio in vista delle fasi finali del campionato. Ritrovare l'attitudine persa in questo ultimo scorcio di stagione. Non ci appelliamo più all'orgoglio, alla rivalsa, ma alla volontà dei nostri ragazzi di voler capire cosa sono, cosa vogliono fare e dove vogliono arrivare. Tecnicamente ed atleticamente siamo in ottime condizioni, mi auguro che possa trattarsi di una buona partita".

Questa in dettaglio la probabile formazione che scenderà in campo sabato presso il Peroni Stadium di Calvisano, calcio d'inizio alle ore 16.00:

15 Sperandio, 14 Onori, 13 Ceccato Enrico, 12 Lucchin, 11 Bruno, 10 Barraud, 9 Endrizzi, 8 Halvorsen, 7 Saccardo, 6 Filippucci, 5 Van Vuren, 4 Maso, 3 Rossouw, 2 Gega, 1 Buonfiglio A disposizione.: 16 Ferraro, 17 Ceccato Andrea, 18 Appiah, 19 Bocchi, 20 Corazzi, 21 Semenzato, 22 Benvenuti, 23 Pavan Arbitro: Liperini

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fine campionato per il Mogliano Rugby: a Calvisano per il 2°posto

TrevisoToday è in caricamento