Sport

Mogliano rugby, concluso il mercato della squadra per la prossima stagione

Ufficializzata la riconferma del terza linea Mattia Zago e del capitano Matteo Corazzi, a Mogliano ormai da moltissime stagioni. Il bilancio del direttore sportivo Enrico Endrizzi

A conclusione del lavoro per costruzione della rosa che disputerà il prossimo Campionato di Rugby Peroni Top12, Mogliano Rugby 1969 è felice di poter ufficializzare la riconferma del terza linea Mattia Zago e del Capitano Matteo Corazzi, a Mogliano ormai da moltissime stagioni.

Il commento del direttore sportivo Enrico Endrizzi: «Quella di Matteo sarà una stagione in cui tirare le somme di questi anni passati insieme tra gioie, momenti meno belli, infortuni, e sfruttare tutta l'esperienza maturata malgrado sia ancora giovane. Insieme a Guarducci dovrà utilizzare tutto questo a favore della squadra. Mi aspetto da lui un work-rate sempre consistente, conosciamo i suoi punti di forza che lo vedono molto performante nel break down e nel placcaggio, ma negli anni ha sviluppato un'ottima visione di gioco, è forte in touche e sempre preparato. Da Zago mi auguro di vedere una crescita importante a livello fisico. E' un buon giocatore, intelligente, ha delle belle linee di corsa e placca basso. Con un po' più di costanza e continuità, e con l'aiuto dello staff, potrà migliorare anche in altri aspetti e, pur in un reparto dove c'è molta concorrenza, Mattia ha tutte le carte in regola per guadagnarsi il proprio spazio».

La Società Mogliano Rugby 1969 coglie l'occasione per salutare e ringraziare, per quanto hanno saputo dare al nostro Club, i giocatori che hanno militato nella squadra di Top12 2019/20 e che nella prossima stagione non vestiranno la maglia biancoblù. Sono: Stefano Betti, Adolfo Caila, Marcos De Lorenzi, Federico Gubana, Mattia Mengotti, Davide Michielotto, Giovanni Scagnolari, Brian Tuilagi, Luca Crosato, Marco Marin, Alessandro Furia e Andrea Cincotto. A loro sono andati i migliori auguri della società per le loro future esperienze umane, sportive e/o lavorative, fuori o dentro l'ambiente del Rugby.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mogliano rugby, concluso il mercato della squadra per la prossima stagione

TrevisoToday è in caricamento