rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Sport Mogliano Veneto

Mogliano rugby ritrova la vittoria al Quaggia: Lazio piegata 24-15

Prima vittoria in campionato per la squadra moglianese che ritrova il sorriso contro la squadra laziale in una gara ricca di errori ma concretizzatasi finalmente in un risultato positivo

MOGLIANO VENETO Finalmente splende il sole sullo Stadio Maurizio Quaggia. Una vera soddisfazione ed una grossa liberazione dal peso di una vittoria che, alla sedicesima giornata, è finalmente arrivata.

I biancoblù hanno disputato gare sicuramente migliori, ma la tensione era palpabile e la paura di non riuscire a sfatare il tabù stagionale ha in qualche occasione frenato le azioni offensive e difensive dei ragazzi di Dalla Nora. Alla fine sono arrivati i cinque punti voluti alla vigilia per tenere ancora aperto l’obiettivo del penultimo posto, forse un target irrisorio ma che dopo una stagione molto sfortunata come questa sarebbe una bella iniezione di fiducia per tutto il gruppo. Mogliano dopo una partenza molto bella, subisce forse troppo facilmente le iniziative laziali, e grazie anche ad un po’ di indisciplina va sotto 10 a 0 senza riuscire ad impensierire troppo la difesa ospite. Dal 30′ del primo tempo il cambiamento di rotta è lampante. Mogliano prima rimonta e poi sorpassa la Lazio, continuando nell’imporre il proprio gioco ed allungare nel punteggio anche all’inizio della seconda frazione. Poi si assiste alla reazione ospite che per lunghi tratti costringe Mogliano nei propri ventidue. La difesa comunque tiene bene e a volte ci sono ottime occasioni con ottime ripartenze che vengono vanificate solo da falli evitabili o da scelte troppo azzardate. Nonostante questo fino a dieci minuti dal termine rimangono sette i punti di distanza tra le due formazioni. Poi arriva la meta della Lazio non trasformata e il divario si accorcia a soli due punti. Mogliano non ci sta, tenta in tutti i modi di marcare la quarta meta e togliere anche il bonus difensivo ai laziali. Una meta tecnica, la seconda della giornata, dopo falli ripetuti in mischia chiusa sui cinque metri della Lazio, regala finalmente la gioia della prima vittoria stagionale in campionato ai biancoblù e il Quaggia può finalmente applaudire i propri beniamini. Contenti anche per aver rivisto in campo Alberto Bonifazi entrato nell’ultimo quarto di partita. Prossima sfida tra due settimane, ancora al Quaggia, contro il Rugby Reggio, penultimo impegno del Campionato 2017/18.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mogliano rugby ritrova la vittoria al Quaggia: Lazio piegata 24-15

TrevisoToday è in caricamento