menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mogliano rugby: primo passo falso, Rovigo vince 10-13 gara 1 delle semifinali

Allo stadio Quaggia inizia male l'avventura nelle semifinali dei ragazzi di coach Galon. Troppe disattenzioni regalo a Rovigo un'importante vittoria. Ultima partita per Nacho Rouyet

MOGLIANO VENETO Il Mogliano rugby spreca l'opportunità di portarsi a casa la prima gara delle semifinali playoff e regala a un Rovigo ben organizzato un'importante vittoria in trasferta. Partita spettacolare solo a tratti a causa della grande tensione tra i giocatori in campo per la posta in palio. Le due squadre hanno giocato con intensità e intelligenza tattica e alla fine ha prevalso chi ha limitato gli errori ed ha subito meno punizioni a livello disciplinare.

Il calcio girato alla fine dell'incontro poteva valere il pareggio oppure un'ultima giocata dentro ai 22 rossoblu per tentare il sorpasso. Così non è stato, nulla è comunque perduto. Ci sono altri ottanta minuti da giocare, non facili dovendo disputare il match fuori casa, ma il Mogliano visto sabato sera è in grado di giocare alla pari con i rossoblu che in gara 1 sono stati aiutati anche da un ispirato Basson, man of the match ed autore dei due calci del sorpasso nel secondo tempo. "Non è stato un match entusiasmante, molto stress, per vedere spettacolo non era la serata migliore. I ragazzi forse sono partiti un po' tesi ma sono coscienti dei propri mezzi, dovremo andare li a vincere. Cambia poco aver perso di tre punti, pareggiato o vinto di tre. Abbiamo fatto una bella meta, noi però poi lasciamo punti per strada e questo purtroppo ci penalizza. Potevamo gestire meglio alcune situazioni che ci avrebbero permesso di creare qualche pericolo in più. Faremo l'analisi del video e vedremo di sistemare qualcosa per il ritorno." Queste le parole dell'allenatore Ezio Galon alla fine della partita. Per i tifosi biancoblu quella di sabato è stata anche l'occasione per salutare una grande figura del rugby moglianese. Per Fernandez Ignacio "Nacho" Rouyet è stata l'ultima partita sul terreno dello stadio Quaggia di Mogliano Veneto nel Campionato di Eccellenza. A fine stagione il giocatore darà l'addio al rugby giocato. La società ha voluto rendergli omaggio con una maglia firmata dai compagni di squadra e da tutto lo staff. Il prossimo appuntamento con le semifinali playoff scudetto sarà allo Stadio Battaglini di Rovigo per gara 2, sabato 21 maggio alle ore 20,00. Diretta Rai Sport 2.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Montebelluna, la mamma di Mattia ai funerali: «Chi ha sbagliato pagherà»

  • Attualità

    Vaccinazioni, Benazzi difende l'infermiera: «Non è una No Vax»

  • Attualità

    Vax Day per i 70enni: «Code in mattinata, rifiuti per AstraZeneca»

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento