rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Sport Mogliano Veneto

Mogliano Rugby: vittoria mozzafiato, Rovigo sconfitta 23-22

Straordinaria prova della squadra trevigiana con un incredibile David Odiete man of the match. Rovigo lotta fino alla fine ma non basta

MOGLIANO VENETO- Fantastica partita con un altrettanto fantastico finale pieno di sofferenza. Mogliano vince una gara il cui risultato non è mai stata scontato, riuscendo a mantenere il punticino di differenza difendendo innumerevoli fasi di gioco con intelligenza e determinazione. Gioia immensa per pubblico e squadra al fischio finale di Vivarini. Mantenuto il contatto con le prime e dato un senso a tutto il lavoro fatto in settimana per preparare il match.

Buon lavoro del pacchetto biancoblu nei drive ed in touche, grande sofferenza invece in mischia chiusa. Tante le punizioni concesse che tengono Rovigo prima avanti nel punteggio e poi comunque agganciato ai ragazzi di Galon. Ottime le difese di entrambe le formazioni, ma Mogliano nel primo tempo trova il varco due volte con Odiete, nominato giustamente uomo del match, e scava un divario interessante non permettendo che la propria linea di meta venga violata. Nella ripresa i biancoblu sembrano consolidare il punteggio con un drop ed un calcio di Barraud, aumentando la differenza nel punteggio fino a 11 punti. Ma gli ultimi 15 minuti diventano un calvario per i giocatori di casa, Rovigo accorcia le distanze con un calcio, poi subisce un giallo, e subito dopo una meta trasformata che quasi allo scadere mantiene viva la possibilità di Rovigo di ribaltare le sorti dell'incontro. Mogliano tenta di mantenere il possesso fino alla fine del recupero concesso dall'arbitro ma un errore non glielo permette. Da questo momento saranno quasi cinque i minuti ininterrotti nei quali Rovigo tenta tutte le strade per segnare, sperando che la difesa di casa commetta anche un piccolo fallo che potrebbe essere sufficiente ad ottenere i tre punti per il sorpasso. Un tenuto a terra sulla pressione della difesa mette fine all'incontro e permette l'urlo liberatorio del numeroso pubblico presente oggi al Quaggia.

L'uomo partita Davide Odiete ha commentato così l'incontro: "Cosa dire, sono felice perchè il lavoro che abbiamo fatto in preparazione al match ha pagato. Ho costruito un ottimo feeling con Enrico Ceccato e la seconda meta è anche frutto di questo. Nella prima marcatura invece, sono riuscito a capire quale era il canale giusto in cui inserirmi, un bel frontino e poi ci siamo sfidati con Basson e ho avuto la meglio. Adesso voglio godermi vittoria e pausa di campionato, poi ci tufferemo di nuovo nel clima partita andando a Roma." Dopo lo stop e la trasferta romana, il  prossimo incontro casalingo è previsto per il 4 dicembre contro Calvisano. La stagione di Mogliano prosegue dunque a gonfie vele.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mogliano Rugby: vittoria mozzafiato, Rovigo sconfitta 23-22

TrevisoToday è in caricamento