Venerdì, 30 Luglio 2021
Sport

Il Mogliano Rugby non si ferma e pensa già allo staff tecnico per la prossima stagione

Massimiliano Piccin, coordinatore dei Team Seniores della società: "Accanto ai nomi noti, legati al club, ci saranno grandi novità"

Alcuni ragazzi del Mogliano Rugby con le mascherine durante la quarantena

Mogliano Rugby non si ferma. In queste settimane di sosta forzata la società sta infatti lavorando per la prossima stagione e gli staff dei team seniores sono già in via di definizione ed accanto ai nomi noti, legati al club, ci saranno grandi novità che nei prossimi giorni verranno svelate. Ne abbiamo parlato con Massimiliano Piccin, coordinatore dei Team Seniores della società.

“Con i Team Manager (Enrico Endrizzi per il Peroni Top12, Pietro Venturato per la squadra Cadetta e Federico Carraro per “La Tribù”) abbiamo lavorato su figure giovani, legate al Mogliano Rugby e che porteranno valore aggiunto nei rispettivi team, uomini che hanno condiviso il percorso di crescita all’interno della società per diventare l’ossatura del futuro Mogliano Rugby - dichiara Piccin - Dobbiamo essere trasversali e circondarci di persone (staff e atleti) che abbiano a cuore prima di tutto il Mogliano Rugby ed il suo sviluppo nel futuro. Portiamo con orgoglio i nostri colori, lo stesso orgoglio che ci trasmettono i nostri sostenitori durante tutta la stagione sportiva e che noi trasmettiamo a nostra volta a chi diventa parte della nostra famiglia. Ci sarà il futuro e ci troverà preparati".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Mogliano Rugby non si ferma e pensa già allo staff tecnico per la prossima stagione

TrevisoToday è in caricamento