rotate-mobile
Sport

Il maestro del tc Mogliano "Bata" Janjic conquista anche il titolo italiano giornalisti

Aggiunge in bacheca l'unico titolo che gli mancava, dopo l'europeo ed il mondiale giornalisti. Dalle 18.00 da Panatta i quarti di finale del 3^ maschile. Parte da domani l'Open a Villorba con 130 players. Long Rodeo a Motta con 28 giocatori.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Bata Janjic maestro di tennis del Tc Mogliano aggiunge in bacheca il tricolore over 60 dei giornalisti italiani. Continua la striscia vincente per Bratislav "Bata" Janjic, giornalista "free lance " e componente della Squadra nazionale giornalisti. Dopo le vittorie ottenute ai Campionati europei in Montenegro e i Mondiali in Croazia 2022, "Bata" ha aggiunto anche il titolo italiano nella categoria over 60. La sede dei campionati italiani per i giornalisti 2023 era Torino, e si sono appena conclusi sui campi del Master Club Nord Tennis e del Circolo della Stampa Sporting. In finale maestro trevigiano ha battuto Alberto Pastorella (Tuttosport) per 61 64. Nel doppio over 120 con Maurizio Caravella, Janjic è arrivato al secondo posto. Da Panatta fino al 26 Marzo è in corso il 3^ maschile. Partite che iniziano dalle 14, sotto la direzione della neo consigliera regionale Fitp Moira Baratto. Competizione giunta ai quarti di finale. Le gare di Giovedì 23: alle 18 Edoardo Pezzato under 16 del Green Garden di Mestre con Leonid Pelipei del Bassano, Riccardo Opi del Green Garden con Francesco Piersanto Marangon dei Comunali di Vicenza; dalle 19.30 derby tutto Eurosporting Tv e tra coetanei, Luca Wood e Lorenzo Maria Archenti. L’altro quarto tra l’under 16 Alvise Finesso del Treviso Tennis Team e Simone Benedetti del Trebaseleghe. Fino al 26 Marzo a Sernaglia 2° Open di Primavera di 4^ categoria maschile. Sono 87 i giocatori coordinati da Renzo Mancuso e Loredana Venturini. Le gare di Giovedi iniziano dalle 15.00 con Cazzagon-Mariotto per chiudersi alle 21.30 con Fusco-Marchiori. Ad Altivole quinto giorno di gare, fino al primo di Aprile torneo di 3^ con la supervisione di Roberta Antonello con oltre un centinaio di tennisti singolari maschile e femminile, doppi anche misto. Dal 24 Marzo al 6 Aprile Open maschile al Park tennis di Villorba. Dirige Roberto Marian con a disposizione 130 giocatori e la supervisione di Giuliano ferro. A Motta di Livenza Long weekend Rodeo maschile dal 24 al 26 Marzo fino ai giocatori 3.4. Dirige Maurizio Epifano con la supervisione di Roberto Antonini e 28 giocatori. Alla Barchessa di Casale weekend Rodeo maschile quello del primo di Aprile per giocatori fino ai 4.3. Iscrizioni entro le ore 12 del 30/3. Allo Sporting Life Center di Vacil dal 7 al 23 Aprile la fase regionale dell’Ibi femminile, pre qualificazioni agli internazionali di Roma. Tappa importante che fa convergere tutti i campioni provinciali con i titoli femminili di singolo e doppio, ma in più è un open nazionale. Ci potranno partecipare le migliori players italiane che ruotano intorno alle classifiche mondiali con un ranking dai 350/400 e di classifica 2.1-2.2. Oltre alla caccia di una possibilità di entrare nei tabelloni delle “quali” di Roma c’è una gratifica immediata grazie al ricco montepremi che supera i 10.000€. Andrea Camarin inoltre ha già arricchito la kermesse con tantissimi eventi. Players party, finali della manifestazione racchette di classe e tante altre sorprese. “Dev’essere una festa del tennis trevigiano” commenta il Direttore del centro di Vacil. Avere nella Marca un evento del genere è un’occasione che dev’essere festeggiata come si merita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il maestro del tc Mogliano "Bata" Janjic conquista anche il titolo italiano giornalisti

TrevisoToday è in caricamento