rotate-mobile
Sport Centro / Viale Bartolomeo D'Alviano

Moohrun 2023, tra una settimana il via alla settima edizione

Domenica 5 marzo il via alla corsa dedicata alla Terra lungo un nuovo percorso da 15 chilometri. Già superati i mille iscritti ma sarà possibile iscriversi fino a poco prima della partenza

Domenica 5 marzo la mandria dei "muccati" della Moohrun tornerà a invadere festosamente il centro storico di Treviso, con partenza e arrivo da Viale Bartolomeo D’Alviano (Bastione San Marco). La corsa-camminata ludico-motoria è organizzata come sempre da La Butto in Vacca A.s.d., con finalità benefiche e senza scopo di lucro.

L'evento torna dunque nella sua location originale, nella prima domenica di marzo, dopo che negli ultimi anni era slittata a causa della crisi pandemica. Confermata la formula vincente che ne ha decretato negli anni il successo: una festa di sport e amicizia, capace di coinvolgere il pubblico in un’atmosfera di sano divertimento prima, durante e dopo la gara, aperta a famiglie, bambini, runner, camminatori, turisti e gruppi (ed è previsto un premio speciale per il gruppo più numeroso). La manifestazione partirà alle 9:45 di domenica dal Bastione San Marco, sopra le Mura cittadine. Le iscrizioni hanno già superato quota mille, ma sarà possibile registrarsi fino all’ultimo secondo, direttamente sul posto anche alla partenza. Ogni partecipante riceverà il kit gara, completo di Mooh-shirt 7, ulteriormente sviluppata in termini di grafica e qualità, grazie all’idea creativa di Alessio Rizzato fashion designer. Quest’anno la grafica è ispirata al tema della Terra, ultimo dei quattro elementi in ordine di edizione, dopo acqua, fuoco e aria. Nella quota di iscrizione di 17 euro sono inoltre compresi l’assicurazione sanitaria; il servizio deposito sacche, le foto professionali dell’evento e i ristori lungo i percorsi. Con ulteriori 3 euro sarà possibile personalizzare con il proprio nome il pettorale e la Mooh-shirt 7. È previsto uno sconto per le comitive.

La solidarietà

Come ogni anno, la Moohrun sarà un evento a scopo benefico. Parte del ricavato, infatti, sarà devoluto alle onlus: "Per mio figlio, "Un cuore per tutti" e "Una mano per un sorriso for children". Il binomio sport-beneficenza è stato capace negli anni di attirare partecipanti e curiosi anche da fuori provincia, e dunque di generare una ricaduta economica sul territorio. Nelle 6 edizioni precedenti La Butto in Vacca Asd è già riuscita a raccogliere oltre 40mila euro da devolvere alle cause delle Onlus coinvolte. Presenti come sempre gli spin-off d’eccellenza: la Briefing Marathon, ossia i 5 ragazzi che corrono ogni anno a scopo benefico le 6 World Marathon Major, e il gruppo “Hazzate”, composto da amici runner che partecipano alle ultramaratone e che ne stanno organizzando in autogestione una speciale di 12 ore in occasione della settima MoohRun.

I percorsi

Grande novità dell’edizione 2023 sarà l’introduzione del percorso da 15 chilometri, accanto ai due tradizionali di 5 km e 9 km. Ogni percorso si svolgerà completamente all’interno delle Mura cittadine di Treviso, ed è stato studiato in concerto con l'amministrazione comunale e le autorità locali, con lo scopo di mantenere aperte le arterie principali e creare il minore disagio ai cittadini residenti. L'aggiunta del percorso da 15 chilometri risponde alla necessità di coinvolgere anche quei podisti amatori che intendono misurarsi con uno sforzo più impegnativo, magari in preparazione alle maratone e alle mezze maratone di Primavera. I tre percorsi saranno scanditi da 6 pacer musicali muniti di uno speciale zainetto con cassa, che detteranno il tempo al ritmo di diverse playlist, ognuna con il proprio stile e genere.

Il Moohvillage

Torna sul Bastione San Marco anche il MoohVillage: a partire da venerdì 3 marzo, una tre giorni di intrattenimento, iniziative e musica, che vedrà il suo culmine sabato 4 marzo con il Mooh Party: un “aperitivo muccato” dalle 18:30, con il Dj set a firma Marco Cavax e l’animazione della speaker di Radio Wow Francesca Toffanin. Per l’occasione, cicchetti, birra e ginetti saranno preparati dal Microbirrificio Casa Veccia di Ivan Borsato Birrai. Durante la serata sarà ancora possibile iscriversi alla MoohRun® 7 e ritirare direttamente il kit gara con la MoohShirt. All’interno del MoohVillage, ampio spazio anche a stand commerciali e alle iniziative divulgative delle Onlus destinatarie delle donazioni della settima MoohRun.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Moohrun 2023, tra una settimana il via alla settima edizione

TrevisoToday è in caricamento