Venerdì, 30 Luglio 2021
Sport

Mountain bike, grande successo per la 13^ edizione del Trofeo Città di Meduna

Ben 300 concorrenti si sono sfidati su un tracciato di 7 km lungo gli argini del fiume Livenza da ripetere più volte

Camilla Cassol

Ottima ripartenza del settore mountain-bike nel Veneto domenica a Meduna di Livenza, in occasione della 13^ edizione del Trofeo Città di Meduna che è stata contraddistinta dalla partecipazione di 300 concorrenti. Vincitori assoluti della attesissima competizione, messa a punto dal Velo Club Meduna e disegnata su un tracciato di 7 km lungo gli argini del fiume Livenza da ripetere più volte a seconda della categoria di appartenenza dei concorrenti, sono stati l'Under veneziano Federico Ceolin, portacolori del Team trevigiano Rudy Project-Xcr e la “poliedrica” Elite bellunese Matilde Bolzan del Gs Winner Bike di Santa Giustina in Colle. Ceolin, che si è formato alla scuola dei Velociraptors ed è nato a Portogruaro (Venezia) il 27 ottobre 2000, è stato impegnato in 1 ora 06'52”587 ed ha preceduto di 47”188 il pordenonese ed Elite, Rafael Visinelli (Salese Factory Team di Santa Maria di Sala) e di 51”079 l'Under trevigiano Cristian Bernardi (Mtb Club Gaerne). Matilde Bolzan, nata il primo giugno 1999, si dedica con successo al cross triathlon, al cross country e al ciclocross e con il tempo di 46'44'041 ha preceduto la friulana Asia Zontone (Jam's Bike Team Buja) di 45”093 e la trevigiana Noemi Pilat (Cube Crazy Victoria Bike) di 1'47”734.

Vincitori delle altre categorie sono stati tra gli Junior Lorenzo Lazzaretti (Pedale Feltrino) e Camilla Cassol (Salese Factory Team); tra gli Allievi Martino Zavan (Conegliano Bike), Ettore Pra (Hellas Monteforte) e Lisa Canciani (Jam's Bike Team Buja) e tra gli Esordienti Andrea Casagrande (Ciclisti Eurovelo), Giovanni Zago (Conegliano Bike Team) e Ilaria Tambosco (Jam's Bike Team Buja) rispettivamente tra i secondi e i primi anni e le donne. Tra i MasterElite affermazioni di Nicola Marson (Sorriso Bike Team) e le Donne Enrica Furlan (El Corridor Team).

Tra i Master-1, Erik Paccagnella (Metallurgica Veneta); tra Master-2, Ruggiero Libero (MtbSanta Marinella); tra i Master-3, Nicola Dalto (Sprint Vidor la Vallata); tra i Master-4, Luca Carli (La Roccia Team); tra i Master-5, Sergio Giuseppin (Delizia Bike Team Casarsa); tra i Master-6, Gianfranco Mariuzzo (MtbSantaMarinella) e tra i Master-7+, Fabrizio Stefani (Bike Pro Action).

FEDERICO CEOLIN-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mountain bike, grande successo per la 13^ edizione del Trofeo Città di Meduna

TrevisoToday è in caricamento