rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Sport Selvana / Viale Gian Giacomo Felissent

Al 15enne Oliver Zavattiero il Rodeo sperimentale dell'Eurosporting Treviso

Il quindicenne che si allena al circolo di viale Fellissent si è imposto in finale sull'esperto Zanardo. Partecipazione record al torneo del progetto Fit per le racchette di quarta categoria

TREVISO Ha riscosso un particolare successo di partecipazione il torneo Rodeo sperimentale organizzato dall'Eurosporting di Treviso. La competizione, rientrante nel nuovo progetto della Fit regionale per offrire maggiore visibilità alle racchette di quarta categoria limitato 4.4, ha visto infatti confrontarsi sui campi di viale Felissent ben 34 giocatori: un piccolo primato per i tornei di questo livello. 

Ad alzare il trofeo è stato Olivier Zavattiero, quindicenne di origini francesi che da due anni si allena con i maestri (Dorigotti, Pedrazzi e Zinterni) del circolo trevigiano. In finale Zavattiero ha avuto la meglio sul più esperto Manuel Zanardo (classe '72), portacolori dello Sporting Magi di Ponte della Priula. Proprio Zanardo, testa di serie numero 8 del tabellone, aveva eliminato nei quarti di finale il favorito Adrian Canova. Mentre Zavattiero, partito come testa di serie numero 3, in semifinale ha avuto ragione del sorprendente Stefano Zornetta (nc), impostosi sull'altro giocatore accreditato dai pronostici: Riccardo Radames Carniato. Da segnalare pure l'exploit di un altro non classificato, Carlo Del Stabile, tesserato Eurotennis club Treviso, giunto sino alla semifinale persa con Zanardo. 

Tra le novità proposte nel corso del torneo, la diretta live della finalissima sulla pagina Facebook dell'Eurosporting Treviso: una prima volta che ha suscitato grande interesse e che sarà riproposta in occasione delle prossime manifestazioni organizzate dal club trevigiano.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al 15enne Oliver Zavattiero il Rodeo sperimentale dell'Eurosporting Treviso

TrevisoToday è in caricamento