Grande successo al Park Tennis Villorba per il II° Trofeo Negro Automobili Treviso

La vittoria è di Filippo Andrini (3.1) del Tc Oderzo, battendo in finale l’Under 18 Sloveno David Cepak. Terzi Andrea Ziterni dell’Eurotennis Club Treviso e il bassanese Igor Alberti

Si è concluso al Park Tennis il Torneo Nazionale di terza categoria maschile “II° Trofeo Negro Automobili Treviso”. Il torneo, che ha visto la partecipazione di 133 giocatori con ben tredici 3.1 di ottimo livello diretti dal Giudice Arbitro Titolare Debora Comici e dal Giudice Arbitro Assistente Moira Baratto, è stato portato a termine nei migliori dei modi grazie anche all’ottima coordinazione e organizzazione del circolo. Si è aggiudicato il trofeo Filippo Andrini (3.1) del Tc Oderzo, battendo in finale l’Under 18 Sloveno David Cepak per 75 61.

Entrambi, durante tutto il torneo, hanno dimostrato un gioco superiore con caratteristiche differenti alla loro attuale classifica e alla fine l’ha spuntata Andrini, che con esperienza è riuscito a domare la fisicità di Cepak. Terzi Andrea Ziterni dell’Eurotennis Club Treviso e il bassanese Igor Alberti. Mine vaganti della competizione sono stati Alex Rossi e Andrea Gheno, entrambi con undici turni positivi, Riccardo Rugolo e il giocatore di casa Massimo Balzarini che ha dimostrato di essere in ottima forma. Alla premiazione hanno partecipato l’Assessore allo sport del comune di Villorba sig. Egidio Barborn e il sig. Stefano Toscan in rappresentanza di Negro Automobili Treviso, main sponsor del torneo.

Il presidente Gianfranco Griso, dopo aver ringraziato tutti i giocatori partecipanti al torneo ed in particolare i due finalisti per il bel gioco espresso, gli sponsor e l’ottima organizzazione del Park con a capo il maestro Roberto Marian, ha invitato tutti al meritato rinfresco. Si ricorda a tutti i prossimi appuntamenti della stagione agonistica: domenica 5 maggio con la Serie C femminile e a giugno con il Torneo Open femminile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Diabete e festività: come scegliere i cibi senza rinunce

  • Schianto contro un'auto mentre torna da lavoro, muore operaio 49enne

  • Picchia un bambino per rubargli la borsa della madre: panico fuori dall'asilo

  • Incidente in motorino, Roberto Artuso muore dissanguato in Congo

  • Tumore incurabile, papà Fabio muore in pochi mesi a 51 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento