Il duo Parolaro-Manfredi va in cerca di riscatto al prossimo Rally della Marca

Il terzo appuntamento del Campionato Italiano WRC, valido anche per la Suzuki rally Cup, si terrà nel fine settimana a Valdobbiadene. Tutto pronto per la prova dello Zadraring

Parolaro durante l'esordio stagionale al Rally 1000 Miglia

VALDOBBIADENE Si terrà questo fine settimana il terzo appuntamento del Campionato Italiano WRC, valido anche per la Suzuki rally Cup. L’evento organizzato dalla Motor Group avrà come quartier generale Valdobbiadene. La gara vera e propria si aprirà venerdì sera, 22 Giugno, con l’ormai classica prova spettacolo allo Zadraring e continuerà nella giornata di sabato con i tre Passaggi sul Monte Cesen e Monte Tomba e due sulla inedita prova di Ca’ Mostaccin.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Tornati dal Salento con il team abbiamo analizzato quanto fatto fino ad ora. Sicuramente nei primi due appuntamenti abbiamo dimostrato di avere un buon passo, anche al di sopra delle nostre aspettative, e per questo devo ringraziare la Gliese engineering per credere nella mia crescita e per mettermi a disposizione una macchina sempre al top. Il ritiro in Salento pesa in ottica campionato, ma adesso non è tempo di rimpianti ma di resettare tutto e di concentrarsi al meglio per la trasferta veneta. Siamo certi che gli avversari arriveranno a Valdobbiadene pronti a fare bene e sarà davvero dura mantenere il loro ritmo. Il rally della Marca è noto per le sue strade veloci, guidate e dove sarà importante fin da subito mantenere alta la concentrazione. Io e Jasmine come sempre abbiamo cercato di preparare tutto al meglio, ma solo il cronometro saprà dire quanto”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Sbaglia il tuffo da un pontile di Jesolo: grave un 19enne, rischia la paralisi

Torna su
TrevisoToday è in caricamento