rotate-mobile
Sport

De' Longhi cerca il riscatto contro la Sangiorgese al Palacicogna

All'andata la De' Longhi Treviso Basket la spuntò solo al supplementare, ora nella quinta di ritorno del campionato DNB, girone B, la squadra trevigiana riceve domenica alle ore 18.00 al PalaCicogna la Sangiorgese Basket.

TREVISO - All'andata la De' Longhi Treviso Basket la spuntò solo al supplementare, ora nella quinta di ritorno del campionato DNB, girone B, la squadra trevigiana riceve domenica alle ore 18.00 al PalaCicogna la Sangiorgese Basket. Nella De' Longhi ancora assente il giovane pivot Jacopo Vedovato (al suo posto Malbasa), mentre ci sarà l'esordio del 28enne italoargentino Ariel Svoboda che dopo il periodo di prova è stato tesserato e quindi sarà in campo. Ovviamente, con 8 senior ora in rosa, coach Bjedov dovrà fare il "turnover"e solo domenica mattina deciderà chi lascerà spazio all'esterno ex Trapani.

Treviso Basket attualmente è al 5° posto con 22 punti, nell'ultima giornata la squadra biancoceleste è stata sconfitta a Varese per 67-53. Invece i lombardi della Sangiorgese hanno perso in casa 64-70 (26 punti di Benzoni, 12 di Nasini) una combattuta gara con Costa Volpino, e in classifica sono 9° con 14 punti.

Arbitri: Vantini di Padova e Spessot di Gradisca d'Isonzo

Biglietti: apertura cassa ore 16.45, biglietto unico 7 euro, under 10 ingresso gratuito.

Parola a coach Goran Bjedov: "Dopo la partita di sabato scorso a Varese mi aspetto una reazione dalla squadra, i segnali li ho già visti in allenamento. Ma era prevedibile, dopo una batosta le squadre affrontano gli allenamenti con rabbia e intensità, ora bisogna che tutta questa voglia di riscatto si riversi nella partita di domenica. Dobbiamo ripartire da quanto di buono fatto nelle gare precedenti e dimenticare con i risultati il brutto episodio di sabato scorso. Svoboda? Non so ancora chi gli fara' posto, decideremo domenica anche in base alle condizioni di qualche acciaccato, di certo è un ragazzo che si sta inserendo bene nel gruppo e potrà darci molto sia tecnicamente che sul piano dell'aggressività e dell'atteggiamento. Ma questo approccio lo deve avere tutta la squadra, voglio vedere una squadra intensa e determinata sia domenica di fronte al nostro pubblico che nel prosieguo della stagione."
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De' Longhi cerca il riscatto contro la Sangiorgese al Palacicogna

TrevisoToday è in caricamento