menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pattinaggio Corsa: podio tricolore per tre atlete trevigiane

A Pescara, nella prima grande rassegna tricolore del 2020, la società trevigiana Polisportiva Casier è giunta 12^ in classifica su 83 team provenienti da tutta la penisola

Veloci e tutte d’oro. La Polisportiva Casier è tornata dai campionati italiani assoluti indoor di pattinaggio corsa con un bottino da incorniciare. Merito soprattutto di tre ragazze che a Pescara, sull’anello coperto con curve sopraelevate del palazzetto “ex Gesuiti”, hanno dettato legge, salendo ripetutamente sul podio.

L’acuto che meglio dà il senso della supremazia tricolore della Polisportiva Casier è arrivato dal successo nell’Americana della categoria Allieve, dove il trio formato da Camilla Beggiato, Ilaria Carrer e Giorgia Fusetto ha letteralmente sbaragliato il campo. Già nel turno eliminatorio il terzetto allenato da Andrea Bighin si era dimostrato, cronometro alla mano, nettamente superiore alla concorrenza. E la finale non ha fatto altro che confermare la forza del trio della Polisportiva Casier. Le tre ragazze della società trevigiana sono poi state protagoniste nella Giro Crono ad atleti contrapposti, specialità di recente istituzione, dove Giorgia Fusetto (già tricolore 2019 nella categoria Ragazze), ha vinto l’oro, Ilaria Carrer l’argento e Camilla Beggiato si è piazzata al quinto posto. Ilaria Carrer si è infine aggiudicata il titolo italiano nella 1000 metri sprint, completando un trittico d’oro che ha confermato la Polisportiva Casier ai vertici nazionali.

Casier_Allieve Americana_1-2

La società presieduta da Bruno Sartorato ha schierato a Pescara anche Alessia Amadi, Giacomo Serena e Leonardo Spessotto, oltre alle giovanissime Sofia Nan, Teresa Pinna e Asia Sacilotto, impegnate nel Trofeo Skate Italia indoor. A dimostrazione di una grande compattezza di squadra, pur con le punte di rendimento offerte da Camilla Beggiato, Ilaria Carrer e Giorgia Fusetto, la Polisportiva Casier è alla fine giunta dodicesima in una classifica che comprendeva ben 83 società provenienti da tutta Italia (circa 750 gli atleti complessivamente iscritti). Per Casier si tratta di un miglioramento di due posizioni rispetto alla classifica tricolore del 2019. Il modo migliore per iniziare una stagione che, per il pattinaggio corsa, culminerà a giugno, in Romagna, con l’edizione inaugurale degli Italian Roller Games, rassegna tricolore che per la prima volta riunirà in un unico appuntamento tutte le specialità delle rotelle, e proseguirà a luglio con i Mondiali di pattinaggio corsa in Colombia. Sognare si può.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Coniglietto intrappolato nel camino: salvato dai pompieri

  • Eventi

    La lotta alla Mafia di Falcone e Borsellino raccontata da Pietro Grasso

  • Attualità

    Premio “Giuseppe Mazzotti” Juniores: prorogata la scadenza del bando

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento