Martedì, 18 Maggio 2021
Sport

Davide Plebani (Unieuro Wilier Trevigiani) è d'argento, con record, agli Europei U23

Insieme a Filippo Ganna, Simone Consonni e Francesco Lamon ha conquistato un'importantissima medaglia nell'inseguimento a squadre, con anche il record italiano

La premiazione della gara

TREVISO Mercoledì sera al Velodromo Fassa Bortolo di Montichiari (BS) Davide Plebani si è messo al collo la medaglia d'argento. Al Campionato Europeo con Filippo Ganna, Simone Consonni e Francesco Lamon l'alfiere del Team Unieuro Wilier Trevigiani ha conquistato il secondo posto nell'inseguimento a squadre Under 23 dovendo inchinarsi alla Francia per soli 116/1000, ma facendo registrare il nuovo record italiano in 3'56"393.

Il 19enne bergamasco convocato per la rassegna continentale dal Commissario Tecnico della Nazionale Italiana di specialità Marco Villa commenta così la sua prestazione: «Sapevamo che avendo fatto registrare il miglior tempo in qualifica potevamo fare una buona finale, abbiamo dato il massimo, correndo in casa sentivamo la responsabilità di non sprecare questa grande occasione. Le aspettative per questo europeo erano alte, dispiace aver sfiorato la vittoria, ma non abbiamo rimpianti. Per un niente abbiamo perso tutto, ma siamo soddisfatti per il record italiano. Il tempo che abbiamo fatto registrare è un buon segnale per il futuro». Dopo questa sfida con la maglia azzurra i ragazzi diretti da Marco Milesi torneranno in gara con i colori sociali domenica prossima nella massima categoria al 69° Trofeo Matteotti di Pescara. 

unnamedf-7-28

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Davide Plebani (Unieuro Wilier Trevigiani) è d'argento, con record, agli Europei U23

TrevisoToday è in caricamento